Sport  

Lazio ancora protagonista sul mercato. Preso Cana “il Guerriero”

Finalmente si è sbloccato lo scambio con Muslera. Il giocatore pur di venire nella Lazio ha rinunciato a 900.000 euro
di Davide Sperati - 4 Luglio 2011

Habemus Papam. Era ora. Fonseca, procuratore di Muslera, ha smesso di fare i capricci.
Dopo quasi un mese di trattative lo scambio Muslera-Cana si è concluso.
Il capitano della nazionale albanese passa in biancoceleste, mentre il portiere va al Galatasaray.
Inoltre alla società di Claudio Lotito verranno versati 3 milioni di euro. Il contratto di Cana sarà di 5 anni per 1,8 milioni a stagione.

L’ufficializzazione del quarto acquisto in casa biancoceleste (KloseLulicKonko gli altri tre), galvanizza tutto l’ambiente.
Cana infatti è un cane (in mezzo al campo, chiaramente).
Capitano della nazionale albanese, è chiamato “Il Guerriero”. Nato a Gjakova il 27 luglio 1983 è alto 1,86 cm x 85 Kg. É quel giocatore di grinta e interdizione, che mancava alla formazione di Reja. Da affiancare a Ledesma ed Hernanes apparsi troppo spesso gracili, soprattutto nelle sfide in trasferta.
Lorik Cana segna poco, anzi pochissimo ma è sempre sulla cresta dell’onda: personaggio di livello internazionale parla 6 lingue: albanese, francese, inglese, tedesco, cinese ed italiano ed è anche ambasciatore Unicef per l’Albania. E’ uno dei testimonial del marchio Umbro e nel 2009 è stato nominato uno dei 5 mediani più forti d’Europa. Insomma non l’ultimo arrivato.

La vendita di Muslera poi, apre la strada al passaggio sulla riva nord del Tevere a Marchetti, portiere del Cagliari e nel giro della nazionale italiana.

La Lazio a questo punto comincia a fare sul serio. La sua campagna di rafforzamento è evidente a tutti. Soltanto acquisti mirati e di livello internazionale.
Ora si attendono Marchetti e forse Cissè.

La Lazio con questa rosa potrà partire tranquilla per il ritiro di Auronzo di Cadore previsto per il 7 luglio. Sono lontani i giorni in cui si acquistavano undici giocatori in un colpo solo. Ora tutto è cambiato, tutto sta cambiando, Lotito sta facendo bene. La Lazio sta tornando forte. Olympia è già pronta per volare dinnanzi ai suoi fieri tifosi.


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti