Lazio, Covid-19, 16 marzo 2020: 87 i nuovi casi positivi, tre i decessi. Attivato il Covid 2 Hospital Columbus al Policlinico Gemelli

Redazione - 16 Marzo 2020

Oggi, 16 marzo 2020, nel Lazio si sono registrati 87 nuovi casi di positività al coronavirus Covid-19. Tre i decessi: uno a Tivoli e 2 a Roma (Policlinico Umberto I e Tor Vergata), tutti con altre patologie preesistenti. Hanno terminato il periodo di isolamento domiciliare 1.509 persone.

I dati sono stati forniti all’assessore alla Sanità regionale nel corso della quotidiana videoconferenza della task-force regionale per il COVID-19 con i direttori generali delle Asl e Aziende ospedaliere e Policlinici universitari e ospedale Pediatrico Bambino Gesù.

“Prosegue – informa l’assessore alla Sanità Alessio D’Amato – il lavoro di implementazione della rete dedicata all’emergenza COVID-19: attivato questa mattina il COVID 2 HOSPITAL Columbus con 32 posti letto di malattie infettive e ulteriori 21 posti letto di terapia intensiva. A regime saranno un totale 133 posti.
Sempre oggi attivati 26 posti di malattie infettive presso il Policlinico Umberto I (struttura Eastman).
Sarà attivato mercoledì il COVID 3 HOSPITAL di 80 posti letto di cui 48 di terapia intensiva a Casal Palocco come ‘spoke’ dello Spallanzani e il COVID 4 HOSPITAL grazie allo svuotamento di un’intera torre del Policlinico di Tor Vergata per ulteriori 80 posti (40 di pneumologia e 40 di infettivologia).
Con i posti nelle province arriviamo ad una rete complessiva di circa 1.500 posti a disposizione dell’emergenza in tutta la Regione Lazio”.

La situazione nelle Asl di Roma e provincia

Asl Roma 1 – 2 nuovi casi positivi. 180 le persone che sono uscite dalla sorveglianza domiciliare. Da domani disponibili ulteriori 8 posti di pneumologia al San Filippo Neri;

Asl Roma 2 – 14 nuovi casi positivi. 32 le persone che sono uscite dalla sorveglianza domiciliare. Da oggi disponibili ulteriori 3 posti di  terapia intensiva al Sant’Eugenio;

Asl Roma 3 – 10 nuovi casi positivi. 149 le persone che sono uscite dalla sorveglianza domiciliare;

Asl Roma 4 – 17 nuovi casi positivi. 145 le persone che sono uscite dalla sorveglianza domiciliare. Blocco delle accettazioni alla RSA Santa Maria del Rosario di Civitavecchia in attesa esito tamponi;

Asl Roma 5 – Deceduto uomo di 80 anni a Tivoli con patologie pregresse. 6 nuovi casi positivi. 558 le persone che sono uscite dalla sorveglianza domiciliare. Dal 28 marzo disponibili ulteriori 6 posti di terapia intensiva a Tivoli e 4 a Colleferro;

Asl Roma 6 – 4 nuovi casi positivi. 188 le persone che sono uscite dalla sorveglianza domiciliare. Dal 21 marzo disponibili ulteriori 20 posti letto di malattia intensiva. Si registra un grande incremento delle donazioni di sangue: raccolte 1.000 unità.

La situazione delle Asl nel resto del Lazio

Asl di Latina – 14 nuovi casi positivi. 217 le persone che sono uscite dalla sorveglianza domiciliare. Dal 23 marzo disponibili ulteriori 12 posti di malattie infettive;

Asl di Frosinone – 10 nuovi casi positivi. 2 le persone che sono uscite dalla sorveglianza domiciliare. Sospesa accettazione alla RSA San Raffaele di Cassino per attesa esito indagine epidemiologica;

Asl di Viterbo – 6 nuovi casi positivi. 109 le persone che sono uscite dalla sorveglianza domiciliare;

Asl di Rieti – 4 nuovi casi positivi. 10 le persone che sono uscite dalla sorveglianza domiciliare.

Notizie dalle Aziende Ospedaliere

Policlinico Umberto I – Deceduta donna di 77 anni diabetica con patologie pregresse. Disponibili ulteriori 8 posti di terapia intensiva e ulteriori 26 posti di malattie infettive presso l’Eastman;

Azienda Ospedaliera San Giovanni – 4 posti letto di terapia intensiva disponibili. Entro il 21 marzo disponibili ulteriori 4 posti di terapia intensiva. In apertura reparto di pneumologia aggiuntivo da mettere a disposizione della rete per 20 posti;

Azienda Ospedaliera Sant’Andrea – Dal 20 marzo saranno disponibili ulteriori 10 posti di terapia intensiva;

Policlinico Gemelli – Aperto il COVID 2 HOSPITAL 2 Columbus e operativi già da oggi 32 posti di malattie infettive e 21 di terapia intensiva;

IFO – Entra nella rete di emergenza COVID-19 con 2 posti di terapia intensiva disponibili;

Ares 118 – implementato il numero verde 800.118.800 con circa 1.850 telefonate gestite al giorno;

Policlinico Tor Vergata – Deceduto uomo di 84 anni con gravi patologie pregresse. Iniziati trasferimenti di pazienti dal reparto di medicina interna per apertura COVID 4 HOSPITAL nella torre di medicina generale con 40 posti di malattie infettive e 40 posti di pneumologia. Da domani disponibili ulteriori 16 posti di malattie infettive a pressione negativa;

Azienda Ospedaliera San Camillo – Pronti ad accettare pazienti trasferiti dal reparto di medicina generale del Policlinico Tor Vergata per apertura COVID 4 HOSPITAL. Da domani disponibili ulteriori 3 posti di terapia intensiva.

La mappa interattiva sulla diffusione del Covid-19

Per i dati complessivi (aggiornati quotidianamente alle ore 18:00) è possibile consultare la mappa interattiva della Protezione Civile, disponibile in due versioni: mobile e desktop.


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti