Categorie: Politica
Municipi:

Lazio, Garanti Regionali incontrano delegazione Repubblica Ceca

Incontro promosso dal Difensore civico del Lazio per uno scambio internazionale di buone pratiche

Martedì 18 giugno, presso il Consiglio Regionale del Lazio, in via della Pisana, si è svolto un incontro di scambio di buone pratiche tra la Regione Lazio e una delegazione di deputati della Repubblica Ceca.

Per parte regionale, hanno partecipato all’incontro il Difensore civico del Lazio, anche nella sua attuale qualità di Presidente dei Difensori Civici italiani, la Garante dell’Infanzia e dell’Adolescenza della Regione Lazio, il coadiutore del Garante delle persone sottoposte a misure restrittive della libertà personale e un componente del CORECOM, Comitato regionale per le comunicazioni del Lazio.

La delegazione del Parlamento della Repubblica Ceca era composta dal vicepresidente, due membri e il segretario della Commissione per le Petizioni, nonché dall’ Ambasciatore della Repubblica Ceca in Italia e da un Consigliere d’Ambasciata.

Presente anche una consigliera regionale membro dell’ufficio di Presidenza, per portare i saluti del Presidente dell’istituzione rappresentativa del Lazio.

Durante l’incontro, sono stati affrontati temi cruciali come la protezione dei diritti dei cittadini, la tutela dell’infanzia e dell’adolescenza, il trattamento delle persone sottoposte a misure restrittive della libertà personale e il tema delle comunicazioni, compiendo un significativo passo avanti verso una maggiore collaborazione tra le rispettive istituzioni.

Ci si è dati appuntamento a settembre, durante i lavori della II edizione della Conferenza Internazionale degli Ombudsman, per valutare i progressi fatti dal Parlamento della Repubblica Ceca.

A seguito di questo incontro, il Parlamento ceco ha infatti in programma di discutere la creazione del Garante nazionale dell’Infanzia e dell’Adolescenza, prendendo in esame il modello attuato dalla Regione Lazio.

Soddisfazione è stata espressa dal Difensore Civico della Regione Lazio e Presidente dei Difensori Civici italiani anche con riferimento alla partecipazione all’incontro dei rappresentanti delle altre autorità garanti e parole di elogio sono state spese per lo spirito di collaborazione con il quale ci si è impegnati a continuare a lavorare insieme per il benessere dei cittadini e la tutela dei loro diritti.


Questo articolo è stato utile o interessante?
Sostieni Abitarearoma clicca qui! ↙

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scrivi un commento