“Le operazioni di sfalcio del verde pubblico proseguiranno regolarmente”

Lo assicura il Campidoglio annunciando che entro il marzo 2019 verranno firmati i contratti con le ditte già operative dal novembre 2018
Redazione - 16 Febbraio 2019

“Proseguiranno regolarmente – informa in un comunicato il Campidoglio – gli interventi di cura e manutenzione del verde iniziati lo scorso novembre, in seguito all’aggiudicazione della prima gara europea del ‘verde orizzontale’ che ha stanziato 4 milioni di euro per l’attività di sfalcio dell’erba, pulizia e potature di cespugli e siepi in tutta la città, dopo anni di immobilismo e di gestione opaca degli appalti legati a questo settore.

“Le cinque ditte vincitrici della gara non hanno ragione di preoccuparsi perché gli uffici stanno perfezionando le procedure necessarie per la stipula definitiva dei contratti entro il prossimo mese, al fine di garantire la prosecuzione del servizio e la tutela degli operatori coinvolti nelle attività.

“Si precisa che l’Amministrazione capitolina, per avviare subito gli interventi di sfalcio e pulizia in tutta la città, nelle more della definizione dei contratti, ha adottato la procedura d’urgenza nel pieno rispetto delle regole e in linea con quanto prevede il codice degli appalti.”


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti