Le pagine di Clooney – Un altro regalo a Cesare “cocco di mamma”

I Fatti e i Misfatti di giugno 2011 di Mario Relandini
Enzo Luciani - 24 Giugno 2011

Le pagine di Clooney

"George Clooney – si sono detti convinti alcuni suoi amici dopo la fine della relazione con Elisabetta Canalis – voleva cambiare pagina".

Quella di Elisabetta Canalis, forse la pagina ventidue, si era evidentemente ormai sgualcita. E sembra che lui vorrebbe ora arrivare, al più presto, forse alla pagina ventitre.

Un altro regalo a Cesare "cocco di mamma"

"Al terrorista pluriomicida Cesare Battisti – arriva notizia da Rio – le autorità brasiliane hanno concesso, in questi giorni, quel permesso di soggiorno che lo renderà un uomo completamente libero e in regola con l’ordinamento del Paese".

Dopo avergli concesso l’assurdo diritto di sottrarsi alla giustizia italiana e l’uscita dalle galere brasiliane dove era stato rinchiuso perché entrato nel Paese con un passaporto falso, a Cesare Battisti, dunque, è stato anche concesso di vivere, ora, con gli stessi diritti e riconoscimenti di qualsiasi cittadino per bene. Un altro bel passo avanti – non c’è che dire – da parte delle autorità brasiliane. Che si spera non finiscano per concedere a Cesare Battisti, facendo un ulteriore passo, perfino il nulla osta per uccidere anche a Rio, a sangue freddo, qualcuno che non dovesse pensarla come lui.

 


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti