L’elementare Madre Teresa di Calcutta vince il XVI Trofeo Interscolastico ‘Corri per il Parco’

Il 16 novembre 2012 in una splendida mattinata di sport nell'Impianto di Atletica Antonio Nori, a Tor Tre Teste
di Aldo Zaino - 16 Novembre 2012

Oltre duecento bambine e bambini delle elementari hanno preso parte venerdì 16 novembre 2012 alla XVI edizione del Trofeo Interscolastico nell’impianto di Atletica e Rugby Antonio Nori, a Tor Tre Teste, organizzato da Atletica del Parco, Fidal Lazio, Abitare a Roma e Amici del Parco.

I bambini delle scuole elementari del VII municipio si sono sfidati entusiasticamente sulle distanze dei 200 metri quelli delle classi I, II e III e sui 400 metri quelli delle classi IV e V, suddivisi in numerose batterie e sospinti dal tifo dei loro compagni e dei genitori.

Il Trofeo Interscolastico, per numero di partecipanti, quest’anno è stato vinto dalla scuola elementare Madre Teresa di Calcutta di via Olcese a Tor Tre Teste, ottima seconda l’elementare Fausto Cecconi e terza quella di via Tor De’ Schiavi, entrambe di Centocelle.

Tra i bambini e le bambine sono risultati primi assoluti (il tempo migliore di tutte le batterie della loro fascia d’età): Elisabetta Morello (per le I, II e III elementari femminili, che ha percorso i 200 metri in 42’’99); Valerio Baire (per le I, II e III elementari maschili; 200 metri in 37’’52) ; Martina Levano, già prima lo scorso anno (per le IV e V femminili che ha corso i 400 metri in 1’29”32); Federico Orlandi (per le IV e V maschili; 400 metri in 1’22’’71).

La cerimonia di premiazione con la consegna delle coppe è stata presenziata dagli assessori del VII municipio Leonardo Galli (Scuola), Alessandro Moriconi (Sport) e dal consigliere municipale, nonché medico ufficiale della gara, dott. Biagio Valente.

Speaker Vincenzo Luciani (direttore di Abitare A), che ha chiesto un applauso di ringraziamento per la collaborazione offerta nella buona riuscita della manifestazione a tutte le insegnanti (delle elementari; grandi ed inspiegabili assenti dalle gare i ragazzi delle medie che evidentemente non sono stati sufficientemente stimolati dai loro insegnanti. E la cosa è davvero incomprensibile: c’è un bellissimo impianto pubblico di atletica e non viene sfruttato dagli insegnanti di educazione fisica delle scuole, mentre si fa un gran parlare di pratica sportiva).

Gli organizzatori hanno ringraziato il giudice di gara Caterina Scalise, il cronometrista Ottaviano Isgrò, e lo staff diella Scuola di atletica, i responsabili del ristoro coordinato da Bruno Guerrieri (molto apprezzato dai bambini, ma anche dagli accompagnatori), le Guardie per l’Ambiente per il servizio d’ordine. Un ringraziamento particolare è stato rivolto alle insegnanti: Caterina Locci della Olcese, Pina Frattale della Fausto Cecconi, Giovanna Battaglia della scuola di via Tor de’ Schiavi.

E’ stata insomma una giornata di sport, conclusa dall’invasione festosa di tutti i bambini sulla pista per partecipare alle gioiose premiazioni.

A tutti i vincitori delle batterie, oltre alla coppa, sarà offerta la tessera gratuita e la prima quota mensile gratuita per partecipare ai corsi di atletica presso l’impianto Nori.

Sono infatti aperte le iscrizioni per il 2012-2013 alla Scuola di Atletica leggera dell’Atletica del Parco presso l’impianto.

I corsi che si articolano in corse, ostacoli, staffette, marcia, salti e lanci. Possono parteciparvi bambini e ragazzi dai 6 anni in avanti: quelli dai 6 ai 12 anni: lunedì, mercoledì, venerdì dalle ore 16,45 alle 18,15, e quelli dai 13 ai 19 anni: lunedì, mercoledì, venerdì dalle ore 15,30 alle 17.
Chiunque desideri provare le proprie attitudini all’atletica può farlo partecipando gratuitamente alle prime due lezioni.
Si richiede il certificato medico-sportivo per i ragazzi dai 13 anni in su. 

Nelle foto: 1 Madre Teresa di via Olcese; 2 Fausto Cecconi di Centocelle; 3 Elementare di via Tor de’ Schiavi 

Per la gallerie delle foto clicca qui >>>


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti