Leonori-Vagnarelli-Lostia (PD): “Pedonalizzazione via dei Castani, il PD incontra i cittadini. I 5stelle li evitano”

Redazione - 7 Maggio 2019
Abitare A Speciale

“Sulla pedonalizzazione di via dei Castani è in corso l’ennesimo episodio di pressapochismo targato 5stelle. La sindaca e il presidente della commissione Mobilità Stefàno annunciano il progetto dicendo di volersi confrontare con la cittadinanza. Ma il loro presidente di Municipio Boccuzzi dichiara pubblicamente di non saperne nulla. Residenti e commercianti di Centocelle non ne avevano mai sentito parlare. In pratica, Raggi e Stefàno si sono consultati tra di loro”.

“Gli unici due incontri pubblici sul tema sono stati organizzati a marzo dall’associazione commercianti e ieri, dal Partito Democratico del V Municipio. Un partito che è stato sempre l’artefice delle pedonalizzazioni in questa città. E che oggi i 5stelle accusano di essere contro l’isola ambientale di Centocelle. I consiglieri PD del V Municipio hanno invece presentato una mozione e un ordine del giorno in cui chiedono alla Giunta di vincolare il progetto a preliminari momenti di confronto con i cittadini e commercianti e agli studi di fattibilità sulle ricadute nelle vie limitrofe e sul traporto Atac. In questi documenti chiediamo inoltre l’ampliamento del car sharing fino a Centocelle e un vero bike sharing”.

“Quelli che erano per la partecipazione dal basso e la democrazia diretta, oggi calano dall’alto la pedonalizzazione di un chilometro di strada che rappresenta la principale arteria viaria e commerciale del quartiere. Cancellano centinaia di posti auto. Non presentano né prevedono alcuno studio di fattibilità per le ricadute sul traffico nelle vie laterali. Non prevedono alcuna nuova soluzione per i sensi unici, per il passaggio dei bus, per la tenuta delle strade. E tutto questo senza organizzare alcun confronto con i residenti”.

“Viene da chiedersi se Stefàno abbia mai guardato l’illustrazione che ha pubblicato. Quella che la maggioranza spaccia per un rendering. E che altro non è se un disegno mal fatto e privo di qualsiasi caratteristica di un’area pedonale. Chiudono una corsia per poco più della metà e ne lasciano una per le auto. Senza prevedere né panchine, né lampioni, né fioriere, né piste ciclabili. E per fare tutto ciò dichiarano di aver speso 50mila euro. Questa secondo loro sarebbe una pedonalizzazione?”

“Noi, così come gli abitanti di Centocelle, saremmo lieti di vedere finalmente un progetto concreto – con un rendering degno di questo nome, degli studi di fattibilità e delle soluzioni al traffico e al trasporto pubblico. Altrimenti si ritorna alla solita propaganda grillina. Buona per i social. Ma certo non per la vita reale”.

È quanto dichiarano la consigliera regionale PD Marta Leonori, il segretario PD V Municipio Riccardo Vagnarelli, la consigliera Pd V Municipio Maura Lostia.

(Nella foto il progetto di isola ambientale pubblicata dalla Sindaca Raggi)


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti