Liberato Pellecchia e Alessandra Resta vincono la CorriRoma

Alla gara podistica in notturna dell'8 settembre 2012 hanno partecipato 750 atleti
di Aldo Zaino - 9 Settembre 2012

Folta la partecipazione di atleti dopo le vacanze estive alla classica CorriRoma la cui 6^ edizione si è svolta sabato 8 settembre 2012 con partenza e arrivo all’interno di Villa Borghese. 

La CorriRoma, gara podistica nazionale in notturna di 10 km, è stata ideata nel 2005 da Italia Marathon Club per ricordare l’impresa di Abebe Bikila ai Giochi olimpici del 1960, è anche una delle poche nel panorama nazionale che si svolge di sera: la partenza, infatti, è sempre alle ore 22.

Quest’anno vi hanno partecipato in 750, che accompagnati dalle luci delle fiaccole romane lungo il viale di partenza, hanno percorso i 10 km nei quartieri Flaminio e Parioli, per poi arrivare in Piazzale dei Martiri, a due passi dalla famosa terrazza del Pincio.

Farmacia Federico consegna medicine

Fra gli uomini il migliore è stato Liberato Pellecchia, (A.S. La Fratellanza) che ha chiuso la gara in 31:50; l’atleta campano è allenato da Luciano Gigliotti. Al secondo posto si è classificato Alessandro Di Priamo (O.S.O. Old Stars Ostia) con il tempo di 33:23, mentre Robin Trapletti (Lbm Sport Team ) ha conquistato il terzo posto (33:46)

In campo femminile, successo di Alessandra Resta che ha percorso i 10 km in 38:10. L’Atleta della Locorotondo ha condotto la gara dai primi chilometri fino al traguardo. Luisa Corso (G.S. Lammari) con 39:59 ha conquistato il secondo posto lasciandosi alle spalle Laura Cerami (Podistica Solidarietà) (42:52)

Novità di questa edizione è stato il sistema di cronometraggio effettuato con chip monouso fornito da Chronotrack, l’azienda statunitense che provvede al timing di alcuni dei più importanti eventi di running del mondo, come la New York City Marathon e la San Francisco Marathon. Il chip ha assicurato massimo comfort al runner, poiché si tratta di due semplici strisce applicate sul retro del pettorale dal peso inconsistente. “CorriRoma” è stata la prima uscita ufficiale di questo chip in Italia.


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti