Libreria Amore e Psichie, PD: nessuno sia indifferente alla chiusura di un luogo culturale

Enzo Luciani - 14 Aprile 2012

"Le librerie nel centro storico romano sono patrimonio della città." lo hanno dichiarato Sabrina Alfonsi e Gianluca Santilli, membri dell’Esecutivo romano del PD, raggiunti a margine della manifestazione organizzata in via S. Caterina da Siena per difendere la libreria Amore e Psiche dalla chiusura e che ha visto migliaia di persone transitare oggi per la libreria.

"Non possiamo" hanno continuato " rimanere indifferenti di fronte alla chiusura di uno spazio culturale a beneficio di uno spazio esclusivamente commerciale. Speriamo che l’on. Gasperini, che si è impegnato ad intervenire affinché la libreria abbia il tempo congruo per il trasferimento, mantenga la sua promessa ed intervenga con tutti i soggetti interessati alla vicenda" hanno concluso i due dirigenti "e che il comune metta loro a disposizione uno spazio che valorizzi il lavoro culturale svolto dalla libreria".


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti