L’immondizia arriva fin dentro gli uffici del Municipio 5

Mauro Caliste - 19 Febbraio 2020

Basta farsi una passeggiata per rendersi conto dello stato di decoro “decadente” di questa città. Ma ora non bastano più le strade sporche, l’assenza di manutenzione o i cassonetti pieni d’immondizia. L’incapacità di questa amministrazione ora colpisce anche il Municipio V.

Sede via Torre Annunziata ex VI Municipio

Da Novembre 2019 perfino l’ordinario servizio di pulizia degli uffici del Municipio V è inefficiente. I servizi igienici sono ridotti al minimo non garantendo ai lavoratori la tutela obbligatoria di igiene e salubrità negli ambienti di lavoro. Uffici che peraltro sono aperti anche al pubblico che ogni giorno frequenta i locali del Municipio per informazioni, servizi o semplicemente per richiedere informazioni.

Fresco Market
Fresco Market

Il 7 gennaio i sindacati: CGIL-CISL-UIL della Funzione Pubblica hanno stilato un comunicato per chiedere spiegazioni riguardo il disservizio ma ad oggi nessuna risposta è arrivata.

I cittadini hanno diritto ad una risposta. E’ anche questo colpa delle amministrazioni precedenti? I cittadini hanno il diritto di chiedersi come si può avere la sensibilità di curare e tenere pulito un Comune, un Municipio, se non si ha nemmeno il senso di responsabilità di curare gli ambienti istituzionali e di lavoro che si governa, mettendo così a rischio la salute dei lavoratori e di ogni utenti che frequenta uno spazio pubblico.

In un momento in cui il Paese è in allarme per il CoronaVirus e ci sono direttive specifiche e note informative diffuse sia da parte del Ministero della Salute, sia dai Medici competenti della Polizia Locale di Roma capitale,  riguardo i comportamenti da tenersi da parte degli operatori dei servizi/esercizi che sono a contatto con il pubblico, è davvero irresponsabile e contraddittorio non provvedere al ripristino immediato del servizio. Quanto tempo deve passare ancora affinché si trovi una soluzione?

 

Mauro Caliste


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti