L’ITS Turismo: un ponte per il mondo del lavoro

Un corso, di due anni per conseguire la Qualifica di Tecnico Superiore. Termine ultimo per le iscrizioni (anche on line) il 14 novembre 2012
Enzo Luciani - 5 Novembre 2012

L’Istruzione Tecnica Superiore per il Turismo è un percorso di Alta Formazione, alternativo ai corsi universitari, mirato alla creazione di Tecnici Superiori per la Valorizzazione delle Risorse Culturali, delle Produzioni Tipiche e della Filiera Turistica, con il compito di: a) Operare nel sistema informativo dell’Azienda turistica; b) Elaborare e promuovere l’offerta turistica nell’intera filiera; c) Pianificare, gestire, ottimizzare l’organizzazione di eventi ed attività congressuali mediante l’utilizzo delle più innovative tecniche della comunicazione.

Il corso, di due anni, riservato ai possessori di un diploma di scuola superiore conseguito in uno dei Paesi dell’UE, prevede lezioni teoriche, impartite da Docenti Universitari,teorico-pratiche con Operatori Esperti del settore turistico, stage in Aziende selezionate da Confidustria Assotravele da Federalberghi.

Il corso, promosso dalla Fondazione ITS di cui, oltre alle parti datoriali già citate, fanno parte il CIOFS Lazio, la Provincia di Roma, l’Università “La Sapienza”, la Società Geografica Italiana, due noti Istituti Superiori di Roma, rilascia una Qualifica di Tecnico Superiore a firma del MIUR ed è sostenuto dalla Regione Lazio.

La sede del corso è in via Emanuele Filiberto N. 98/C (Fermata Metro Manzoni).

Il termine ultimo per le iscrizioni è il 14 novembre 2012.

Le iscrizioni possono essere effettuate on line, compilando l’apposito modulo presente nel sito www.itsturismoroma.it o contattando telefonicamente la Segreteria della Fondazione ai numeri 06-45569714 : 3927595469, o attraverso l’ e-mail : its.turismo@gmail.com. , dove si potranno attingere tutte le informazioni relative al percorso, alle materie di studio e ai partners della Fondazione.
 


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti