Livorno, dialetto e vernacolo toscano in gara

Grande appuntamento in Fortezza Vecchia il 30 agosto
Enzo Luciani - 30 Agosto 2011

Martedì 30 agosto 2011alle ore 21,30  in Fortezza Vecchia a Livorno si accenderanno i riflettori per la terza edizione della "Disfida poetica dialettale", promossa dall’associazione "Cesare Viviani" di Lucca, con il supporto di attori e appassionati labronici.

In questa edizione si aggiunge la novità del dialetto pistoiese che si confronterà così al livornese, al lucchese e al pisano.

Ogni città "concorrerà" con tre monologhi dialettali e la commissione valuterà il risultato artistico.

Quest’anno non ci sarà la vittoria finale di una squadra, ma quattro premi da assegnare al termine di tutti gli incontri come somma dei giudizi di ciascuna data espressi dalle giurie. I premi finali saranno valutati di volta in volta secondo le categorie: trasgressione, satira, tradizione, innovazione.

La disfida 2011 è iniziata a Calci (PI) un paio di settimana fa, seguita poi da un incontro a Pontetetto (LU). 

Il 30 agosto la città di dei "Quattro Mori" si appresta ad ospitare la rassegna alla Fortezza Vecchia mentre il gran finale si svolgerà al Gambrinus di Borgo a Buggiano (PT) il 22 ottobre.

Queste le "formazioni" delle squadre: 

Livorno: Loretta Citernesi, Luciano Tarabella, Ermanno Volterrani.

Adotta Abitare A

Lucca: Gavorchio (Domenico Bertuccelli), Lucia Fanucchi, Giovanni Giangrandi.

Pisa: Diana Meini, Mario Pellegrini, Luciano Testai.

Pistoia: Raffaella Meucci, Annalisa Orsi, Ilaria Parlanti.

il duo Rino e Celestino, stornellanti in ottava rima, saranno ospiti d’onore negli intermezzi di tutte le puntate.

La regia è curata da Vittorio Baccelli, Aldo Baiocchi, Gianfranco Cara e Sileno Lavorini, la presentazione è affidata a Marco Vignolo Gargini.

 

FORTEZZA VECCHIA DI LIVORNO

Ingresso lato Stazione Marittima

Via dlla Cinta Esterna 35 – LIVORNO

ORE 21,30

Ingresso Libero

 

Info Line 338 5081221 


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti