Lotta al commercio abusivo sul litorale nord

Controlli e sequestri lungo le spiagge tra Fiumicino e Maccarese
Enzo Luciani - 10 Luglio 2012

Gli uomini della Squadra Nautica di Fiumicino, diretti dalla dott.ssa Lucia Muscari, nella giornata di ieri hanno effettuato controlli anti abusivismo commerciale nella zona del litorale tra Fiumicino e Maccarese.Il fenomeno, gestito in prevalenza da stranieri e diffuso sulle spiagge del litorale, oltre a comportare un danno per l’erario, costituisce un concorrenza illecita agli operatori commerciali che operano nel rispetto della normativa vigente.Sedici i sequestri di merce effettuati, a fronte di altrettante sanzioni amministrative comminate ai venditori risultati sprovvisti dei requisiti.Capi di abbigliamento, calzature, occhiali, borse, braccialetti, collane ed articoli da spiaggia gli articoli maggiormente recuperati.Oltre 3000 i “pezzi” sequestrati, per un valore commerciale di circa 30.000 euro.La merce sequestrata, dopo la ratifica del decreto di sequestro da parte del Comune di Fiumicino, verrà donata agli enti preposti sul territorio per l’assistenza e beneficienza sociale.


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti