Lucky, gattina nera abbandonata vince al Magnificat Show 2008

di Maria Paola Gianni - 5 Ottobre 2008

Lucky, gattina abbandonata, di circa due mesi, ha vinto il 5 ottobre 2008 il premio "Mister Gatto Nero", al Magnificat Show 2008.

La sua triste storia ha fatto commuovere tutti. Rinchiusa dentro ad una busta della spazzatura e buttata da qualche balordo nel fossato attorno alla Piramide Cestia, a proteggerla da cornacchie e gabbiani, per diverse ore, sono stati quattro "gatti da guardia", riusciti anche ad attirare l’attenzione di Matilde Talli, presidente dell’associazione onlus Arca.

E’ lei che ha soccorso Lucky, e che ha curato l’area adozioni del Magnificat Show 2008, riuscendo a trovare casa a tutti i gattini trovatelli portati all’evento gattofilo. "Il nostro stand è stato gettonatissimo – commenta soddisfatta Talli – questo vuol dire che i gatti neri portano fortuna, altro che stupide superstizioni: in due giorni abbiamo trovato casa a 35 felini di strada, molti anche neri". Lucky, dunque, ha aiutato gli altri micetti abbandonati: la sua mamma adottiva è Martina Circi, di Roma, 22 anni, che precisa: "Sono venuta al Magnificat Show proprio per adottare una sorellina per Romoletta, l’altra mia gattina, trovata per strada a Pomezia, un anno fa: ora si faranno compagnia e Lucky le porterà tanta fortuna".

Il più importante evento nazionale interamente dedicato ai gatti, dunque, oltre a passerelle, gare e competizioni di bellezza, continua ad avere anche un risvolto sociale. Più di 700 felini col pedigree, per oltre 200 varietà, provenienti dai migliori allevamenti mondiali, esibiscono il loro charme e fanno da cornice ai gatti meno fortunati, "di razza
stradale" romana.

Durante il MagnifiCat Show, assegnati numerosi riconoscimenti, tra cui, "Mister Gatto 2008", "Mister Gatto Simpatia" e "Mister Gatto di Casa" e il Concorso di disegno felino "Viva la Scuola al MagnifiCat Show", patrocinato dall’assessorato alla Scuola del Comune di Roma. Boom di partecipazione, oltre le 25mila presenze, molto seguito anche il convegno "Il Gatto-Dottore", sugli effetti benefici della pet-therapy negli anziani, patrocinato dall’assessorato ai Servizi Sociali della Regione Lazio e dall’Arca. Tra gli intervenuti alle due-giorni, il Maestro Demo Morselli, il consigliere regionale Francesco Lollobrigida e l’assessore all’Ambiente del Comune di Roma Fabio De Lillo.


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti