Maratona di Roma 2014. Superato il record di iscrizioni provenienti dall’estero

In testa gli atleti francesi. Entrano nella top ten europea la Norvegia e la Romania
di Aldo Zaino - 3 Dicembre 2013

La 20° edizione della Maratona di Roma, in programma il 23 marzo 2014, ha già stabilito un doppio “primato”: quello degli iscritti provenienti dall’estero e il numero delle nazioni rappresentate.

A 100 giorni dalla chiusura delle iscrizioni è stata superata quota 7.000 (esattamente 7.064; nel 2011, anno del “record”, furono 7.041) per ciò che concerne i podisti residenti fuori dai nostri confini, e raggiunte le 102 nazioni (nel 2011 si raggiunse il massimo storico con 84 nazioni).  Dato che, in prospettiva, fa credere agli organizzatori che la 20 esima edizione stabilirà il nuovo primato assoluto di arrivati in una prova sulla distanza in Italia (12.614 alla Maratona di Roma del 2011).

MR partenzaCome è accaduto negli ultimi tre anni è la Francia a recitare la parte del leone con i suoi 1286 iscritti sin ad ora. Seguono i podisti britannici con 852 iscritti, i tedeschi con 520 e gli statunitensi, in ripresa rispetto alle ultime edizioni, con 450.

Si registra invece un boom da parte di alcune nazioni che storicamente non risultano primeggiare all’evento di Roma. Quest’anno la Norvegia conta 192 iscritti, dei quali 135 sono donne che hanno aderito al progetto “FemiRoma” ideato da Vibeke Bjerg, coach e motivatrice norvegese innamorata di Roma, intenzionata ad allenare le donne norvegesi che non hanno mai corso, aiutandole in soli 12 mesi a raggiungere la condizione giusta per correre i 42 chilometri di Roma.

Anche la Romania,con i suoi 136 iscritti attuali, entra per la prima volta nella “top ten” delle nazioni rappresentate a Roma. Mentre la Russia supera il traguardo dei 100 iscritti (109 attualmente). E l’Argentina ha già raggiunto i 77 iscritti (32 nel 2013).

La Maratona di Roma dello scorso 17 marzo, con i suoi 10.667 partecipanti, rimane l’evento sportivo agonistico più partecipato d’Italia. Alla prova di Roma appartengono ancora tutti i record assoluti per ciò che concerne la maratona in Italia: maggior numero di arrivati (12.614 nel 2011), maggior numero di italiani al traguardo (7.695 nel 2007), record maschile su suolo italiano (2:07.17, Benjamin Kiptoo nel 2009), record femminile su suolo italiano (2:22.53, Galina Bogomolova nel 2008).


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti