Marconi: interrogazione su trasferimento Casilino 900

Dopo le notizie di stampa sullo spostamento del campo nomadi a Settecamini
Riceviamo e pubblichiamo - 10 Dicembre 2008

A seguito delle allarmanti notizie che emergono dagli organi di informazione riguardanti la delocalizzazione del campo nomadi Casilino 900 presso l’area adiacente Settecamini, ho protocollato personalmente oggi un’interrogazione chiedendo approfondimenti nel merito.

Se fosse confermata tale operazione, il territorio del V Municipio, già oggi non in grado di assorbire la quantità di insediamenti regolari e non regolari esistenti, andrebbe incontro ad un’inevitabile situazione di collasso socio sanitario.

Per di più, collocare tale insediamento presso un’area che già oggi soffre di numerose problematiche e della mancanza di servizi potrebbe compromettere l’opera di riqualificazione necessaria per quella parte di territorio.
Bene ha fatto il Presidente Caradonna ad attivarsi immediatamente per opporsi a questa decisione dell’attuale Giunta capitolina che, se fosse confermata, dimostrerebbe l’inefficacia ed anzi la negatività degli strumenti finora utilizzati per tutelare la cittadinanza in termini di sicurezza ed inclusione sociale".

Cons. Fabio Marconi  www.fabiomarconi.com

Ecco il testo dell’Interrogazione a risposta scritta.

Oggetto: Creazione campo nomadi in via di Casal Bianco altezza Settecamini. Notizie dalla stampa.

Premesso che:  • Il campo nomadi di Casilino 900 verrà smantellato e ricollocato in aree fuori il GRA;
• da notizie di stampa tali aree sarebbero ricomprese nelle zone adiacenti Settecamini e via di Casal Bianco;
• il territorio del V Municipio ha un altissimo numero di insediamenti;
• il V Municipio non è in grado di sostenere altri insediamenti visto il già precario equilibrio sociale.
Con la presente si richiede;
1) Se siano corrispondenti al vero le notizie emerse dagli organi di stampa riguardo alla nuova localizzazione del Casilino 900 in aree del V Municipio;
2) Se siano stati attivati, in caso di notizie confermate, tutti i procedimenti necessari al fine di evitare il completamento di tale processo da parte dell’attuale Giunta Capitolina. (data: 09-12-2008)


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti