Massimo Bagatti è il nuovo amministratore unico di Ama

Rimarrà in carica fino alla nuova nomina del presidente e del Cda
Redazione - 1 Marzo 2019

Il Campidoglio giovedì 28 febbraio mattina è arrivata la comunicazione di Massimo Bagatti nuovo amministratore unico di Ama in Commissione Ambiente. Livornese con laurea in architettura e un’esperienza decennale in gestione dei rifiuti in Toscana, Bagatti era già direttore operativo di Ama da novembre 2017, chiamato dall’ex ad Lorenzo Bagnacani.

Bagatti rimarrà in carica fino alla nuova nomina del presidente e del Cda, per i quali il bando pubblico effettuato dal Comune scadrà il 4 marzo.

Poi ci sarà l’apertura delle buste con i nomi dei candidati ma poi saranno necessari giorni, forse settimane per scegliere i dirigenti.

E c’è l’ipotesi che il bilancio del 2017 tanto contestato dal Campidoglio, venga modificato e approvato proprio dal “traghettatore” Bagatti.


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti