Laboratorio Analisi Lepetit

Mastrantonio chiede al Sindaco informazioni su presunta cessione Mistica a privati

Resta urgente definire l’uso pubblico dei restanti 42 ettari del Parco con un progetto condiviso
V. L. - 13 Settembre 2011

 Il Presidente del VII municipio Roberto Mastrantonio il 9 settembre ha inviato una lettera al Sindaco di Roma Gianni Alemanno e per conoscenza agli assessori ai LL. PP. Fabrizio Ghera e all’Urbanistica Marco Corsini, in cui chide informazioni "in merito alla presunta cessione/assegnazione di un’area corrispondente a circa 30-35 ettari del quadrante Parco della Mistica a società del Gruppo Federici.

Nella stessa lettera il presidente ricorda al sindaco la Meomoria della sua giunta in cui si definiscono le linee di indirizzo sulle tipologie di attività consone ad un progetto di valorizzazione del contesto ambientale, agricolo, archeologico delle aree in questione.

Il Sindaco risponderà alla lettera del Presidente? Oppure continuerà a non rispondere e ad agire come ha già fatto retrocendendo, a compensazione, a Federici circa 4 mila metri quadrati del futuro parco della Mistica. Vedi articolo da noi pubblicato ieri a firma Sergio Scalia.

"Resta comunque sempre urgente definire l’uso pubblico dei restanti 42 ettari del Parco di Mistica con un progetto condiviso, che eviti ogni futuro rischio di retrocessione dell’area" concludeva con un auspicio, quell’articolo.

Ecco è proprio questo il punto: il Municipio e il Sindaco di Roma, neppure si parlano. Si scambiano lettere senza risposta. Almeno finora. 

 


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti