Mercato Insieme: il Municipio V dà segnali di vitalità

L’assessore Annucci ha chiesto alla nostra redazione la documentazione fotografica sullo stato di degrado ed abbandono del parcheggio inferiore della struttura
Alessandro Moriconi - 3 Febbraio 2022

L’assessore Annucci ha chiesto alla nostra redazione la documentazione fotografica sullo stato di degrado ed abbandono del parcheggio inferiore della struttura

Sono passati tre mesi dal cambio del Presidente municipale, della Giunta e della maggioranza che lo sostiene e proprio ieri abbiamo avuto l’ennesimo riscontro di una compagine che ce la sta mettendo tutta per dimostrare che “quella strada giusta” slogan di Mauro Caliste in campagna elettorale non era una frase buttata lì, ma un impegno da onorare giorno dopo giorno e questo ci sentiamo di dire dopo una telefonata dell’Assessore Edoardo Annucci con cui ci ha chiesto la documentazione fotografica inerente lo stato di degrado ed abbandono del parcheggio inferiore del Mercato Insieme di viale della Primavera.

Un’area su cui fino ad oggi problemi anche di natura burocratica (area la cui particella catastale non era nella disponibilità del Patrimonio del Comune di Roma) non hanno consentito di fare la necessaria manutenzione e le migliorie di cui invece avrebbe avuto bisogno.

Conoscendo bene l’assessore Annucci e l’impegno che sta mettendo sulla questione ambientale con Ama SpA e del Verde con il Dipartimento Ambiente e il Servizio Giardini Municipale, gli abbiamo  anche chiesto (sentito anche il presidente dell’AGS del Mercato Antonio Rosato con cui collaboriamo da tempo) di farsi promotore in Giunta affinché dopo le pulizie e il ripristino del decoro si passi alla manutenzione dell’asfalto, alla pulizia delle caditoie completamente ostruite, alla realizzazione di un adeguato impianto di illuminazione oggi inesistente e non ultimo il posizionamento di telecamere per dare sicurezza ed impedire che il luogo ridiventi la discarica che purtroppo è diventata nel tempo.

Ovviamente come sempre vigileremo sulle fasi successive che porteranno alla sistemazione del parcheggio iniziate ieri, come  abbiamo detto, con la richiesta della documentazione fotografica in possesso della nostra redazione.

IL VIDEO

 

Serenella

Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti