Dar Ciriola asporto

Mercato Insieme. Maretta per sosta ambulanti nello square centrale di viale Primavera

Alessandro Moriconi - 19 Febbraio 2021

Stamattina, 19 febbraio 2021, sono nuovamente intervenuti gli agenti della Polizia di Roma Capitale per far rispettare la decisione di utilizzare parte dello square centrale a parcheggio dei mezzi di lavoro dei commercianti ambulanti che da anni venivano parcheggiati su viale della Primavera.

E questo nonostante la presenza della segnaletica verticale che lo vietasse e quindi in palese violazione del Codice della Strada.

Il motivo principale per questo inaspettato giro di vite va evidentemente ricercato nella mancanza di sicurezza per pedoni e automobilisti.

Un paio di pattuglie della Polizia Locale si sono presentate di buonora, cosa che del resto ormai avviene da settimane e questo al fine di impedire e contrastare il mercatino abusivo, di effettuare in censimento delle attività all’interno del Mercato e appunto verificare il rispetto delle disposizioni date per l’utilizzo a parcheggio di parte dello square centrale.

Disposizioni a cui non hanno però dato seguito (dopo i primi due giorni) né i commercianti Ambulanti e né i cittadini e questo anche per la mancanza di una adeguata e visibile segnaletica orizzontale e verticale (c’erano soltanto i resti del nastro del Polizia Locale).

I Vigili hanno fatto intervenire i carri gru per la rimozione delle auto in sosta, ma quando un’auto era già stata sollevata ed era pronta per essere portata via, sono scattate le proteste dei possessori delle auto.

Solo la professionalità degli agenti intervenuti ha fatto si che le proteste non degenerassero. Sono infatti riusciti a far liberare qualche posto e quindi a far parcheggiare i 2/3 commercianti che erano rimasti su viale della Primavera.

Problema per il momento risolto. Serve però al fine di evitare il ripetersi di analoghe situazioni, ripristinare la Segnaletica Verticale e rendere ben visibile quella Orizzontale.

Adotta Abitare A

Lo faranno? Questo non è dato purtroppo di sapere e non resta che aspettare decisioni in merito da parte dell’Istituzione locale, del Comandante del Gruppo della Polizia Locale e della UOT!!

 


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti