Metro B: dal 10 maggio 2012 corse aggiuntive per test B1

Alcuni treni, tra le 8 e le 20, limiteranno corse passeggeri a Policlinico, per poi proseguire vuoti per Conca D'Oro
Enzo Luciani - 10 Maggio 2012

In previsione dell’attivazione della tratta Bologna-Conca d’Oro, dal 10 maggio 2012, sulla linea B della metropolitana potranno essere attive corse aggiuntive nella tratta tra Laurentina e Policlinico nella fascia oraria 8-20. Le corse aggiuntive saranno effettuate da alcuni treni che poi percorreranno la nuova tratta allo scopo di testare gli impianti. Attività indispensabile per l’apertura al servizio viaggiatori della metro B1. Lo rende noto l’Agenzia per la mobilita’.
I treni che effettuano il test, quindi, partiranno da Laurentina con i viaggiatori a bordo sino alla stazione Policlinico. Qui termineranno la corsa e, senza viaggiatori a bordo, proseguiranno per Conca d’Oro, simulando il servizio reale.

Al ritorno, viaggeranno vuoti dalla nuova stazione Conca d’Oro a quella di Bologna: qui riapriranno le porte ai viaggiatori e inizieranno il servizio normale sino a Laurentina.

I treni che effettuano l’attività di test si aggiungono all’attuale servizio della linea B, incrementando le corse. Particolare attenzione è stata prevista per l’informazione al pubblico.

Sulle banchine delle stazioni, attraverso la fonia e i display, sara’ comunicata la destinazione del treno. A bordo dei convogli che termineranno la corsa a Policlinico, la destinazione sarà comunicata in ogni fermata e durante il viaggio.


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti