Metro C. Patanè: “A settembre tutti i treni in servizio”

L'Assessore capitolino alla Mobilità: "Chiediamo scusa ai cittadini, costretti a sopportare ancora ritardi e disagi su una linea che oggi conta in servizio soltanto pochi treni"
Comunicato stampa - 31 Luglio 2022

“In ottemperanza al Decreto Infrastrutture, l’Amministrazione Comunale ha individuato la Commissione tecnica indipendente esaminatrice delle revisioni dei treni della Metro C. La Commissione, che terminerà i lavori il 19 agosto 2022, è composta dai massimi esperti del settore: il preside della facoltà di ingegneria prof. Antonio D’Andrea, il prof. Antonio Culla e il prof. Alessandro Ruvio. Se gli esiti saranno positivi, contiamo di avere tutti i treni in linea per l’inizio del nuovo anno scolastico”: lo dichiara in un comunicato Eugenio Patanè, Assessore alla Mobilità di Roma Capitale.

 

“In base a quanto previsto dalla norma inserita nel Dl Infrastrutture recentemente approvato dal Governo, che prevede la possibilità di prorogare la revisione dei treni in scadenza tenendo in capo all’esercente la responsabilità di fare un’analisi dei rischi e accertare la capacità dei convogli a proseguire il servizio, è stata individuata la Commissione tecnica indipendente esaminatrice che, dopo aver concluso i lavori, passerà la documentazione ad Ansfisa. L’Agenzia, dopo aver esaminato i documenti e aver effettuato i collaudi, darà il benestare alla rimessa in esercizio dei convogli. Chiediamo scusa ai cittadini, costretti a sopportare ancora ritardi e disagi su una linea che oggi conta in servizio soltanto pochi treni, a causa della grave situazione ereditata delle mancate revisioni, ma tra poche settimane il servizio della Metro C tornerà alla piena efficienza”.


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti