Metro C: Riapre via Casilina e chiude il Bar Fiorucci

Terminano i lavori per il cantiere Alessandrino, ma a Centocelle ancora un anno di disagi
Enzo Luciani - 10 Settembre 2012

Sabato 8 settembre è stata riaperta al traffico la via Casilina nella sua conformazione originaria, eliminando così la deviazione all’interno di Torre Spaccata. Ciò è stato reso possibile dal completamento dei lavori per la stazione Alessandrino della Metro C, anche se restano piccole aree di cantiere per completare la sistemazione superficiale. La nuova viabilità è illustrata nella planimetria rilasciata dalla Metro C.

Nel frattempo proseguono i lavori per gli altri cantieri a Centocelle, che dovrebbero concludersi a fine 2013. Purtroppo alcuni operatori commerciali non sono riusciti a resistere ai disagi causati dalla chiusura di strade e di parcheggi e, complice anche la difficile congiuntura economica, sono stati costretti a chiudere. L’ultimo è stato il Bar Fiorucci a piazza dei Gerani, che non ha più riaperto i battenti dopo la chiusura estiva. E’ triste vedere su quel marciapiede le serrande abbassate del bar e dell’ex negozio di elettrodomestici Ceccarelli.

Negli ultimi anni sono anche stati cancellati dal bilancio quei fondi che la precedente Giunta aveva destinato agli esercizi commerciali danneggiati da lavori lunghi e complessi.
La commissione Metro C del Municipio intenderebbe convocare nuovamente i responsabili dei lavori per avere un cronoprogramma aggiornato sulla chiusura dei cantieri e per verificare la possibilità di restringere le aree recintate, migliorando la circolazione e la sicurezza pedonale.
 

Decathlon Prenestina saluta

Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti