Metro C: slitterà di 4 anni l’apertura della tratta San Giovanni-Fori Imperiali?

Forse slitterà di 4 anni l’apertura della tratta San Giovanni-Fori Imperiali T3, ad autunno 2024 invece che a settembre 2020.

In attesa di comunicazioni ufficiali, possiamo dire che il 13 ottobre 2020 Roma Metropolitane ha inviato un atto amministrativo al consorzio Metro C formalizzando lo slittamento, dovuto a una serie di impedimenti a rispettare il programma, tra cui: in primo luogo i ritrovamenti archeologici alla stazione Amba Aradam e in secondo luogo le sospensioni parziali delle attività di scavo delle talpe per un anno tra luglio 2019 e agosto 2020.
Nel frattempo sono 700 i milioni di extra costi di 14 anni di lavori, oggetto di contenzioso tra Roma Capitale e il contraente e ad aprile 2020 la sentenza della Corte d’Appello aveva condannato Roma Metropolitane al pagamento di una parte degli oneri aggiuntivi di circa 20 milioni di euro.

Restiamo in attesa di comunicazioni ufficiali.


Questo articolo è stato utile o interessante?
Sostieni Abitarearoma clicca qui! ↙

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scrivi un commento