M’illumino di meno, al via campagna di sensibilizzazione ai consumi

Venerdì Colosseo al buio
A.M. - 14 Febbraio 2013

Il 15 febbraio si celebrerà in tutta Italia M’illumino di Meno, la Giornata del Risparmio Energetico lanciata da Caterpillar, Radio2, per sensibilizzare alla razionalizzazione dei consumi energetici. 

Per l’occasione, dalle ore 18, in nome della sostenibilità, saranno spenti monumenti, piazze, vetrine, uffici, aule e private abitazioni. Anche la città di Roma ha aderito all’iniziativa. Per dare un segnale di attenzione al tema del risparmio energetico il 15 febbraio 2013, a partire dalle ore 18.30, le luci del Colosseo verranno spente per un’ora. A renderlo noto il Campidoglio che rivolge un appello a tutti i cittadini affinché aderiscano alla campagna, disattivando nella stessa fascia oraria l’illuminazione privata e i dispositivi elettronici non indispensabili.

«Sostenibilità ambientale, risparmio delle risorse, uso consapevole dell’energia e ricorso alle energie rinnovabili, sono i temi su cui l’Amministrazione Alemanno ha puntato l’attenzione per garantire uno sviluppo della città in linea con l’ambiente ed un forte potenziamento dell’economia sostenibile» dichiarano l’assessore all’ambiente, e l’assessore ai lavori pubblici di Roma Capitale, Barbara Barbuscia Massimiliano Milani.

La campagna promossa da Caterpillar – concludono Barbuscia e Milani –  rappresenta un utile strumento di sensibilizzazione per i cittadini che possono contribuire con un semplice gesto come quello di abbassare gli interruttori alla promozione del consumo intelligente, sollecitando  la richiesta di energia rinnovabile in alternativa a quella derivata dai combustibili fossili».

Anche gli alunni della Scuola Primaria “Pistelli” di Roma, iscritti al progetto “Scuola Web Ambiente” del Consorzio Obbligatorio degli Oli Usati, partecipano all’iniziativa nazionale “M’Illumino di Meno” realizzando un decalogo di azioni da seguire per consumare meno energia, che sarà rispettato in classe il 15 febbraio, promosso all’interno dell’istituto e divulgato in famiglia. Tutte le iniziative saranno pubblicate nei siti delle classi   visitabili attraverso il portale www.scuolawebambiente.it.

Grazie al progetto Scuola Web Ambiente, le classi che ne fanno richiesta vengono dotate gratuitamente di un sito web per approfondire – con l’aiuto degli insegnanti – diverse tematiche ambientali attraverso interviste, indagini, lavori di gruppo, foto, video. In questo modo si è creata una grande comunità virtuale  formata da classi di ogni parte d’Italia, all’interno della quale proporre azioni concrete in difesa del proprio territorio.Anche aziende e privati partecipano alla campagna.  Domotecnica – la prima rete in franchising indipendente per le aziende di installazione che operano nel campo dell’efficienza energetica – offrirà, alle famiglie e ai cittadini romani, la possibilità di capire quali sono i propri consumi e come intervenire per ridurli. All’interno del punto vendita di Eataly sarà, infatti, allestito un corner informativo, in cui chiunque potrà prenotare un check up energetico gratuito della propria abitazione (o del proprio ufficio).  

Ecco l’inno ufficiale della giornata del risparmio energetico 2013

 


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti