Mondofitness: domenica 25 giugno allo stadio Paolo Rosi i Professionisti dell’MMA

In gara anche il pluri campione Mondiale Alessio Sakara
Aldo Zaino - 20 giugno 2017

Un nuovo evento sta per debuttare a Mondofitness, all’interno dello Stadio Paolo Rosi, nella location più cool dell’estate romana, il Rudis f.c.

Il Rudis f.c.è nato dalla folle idea di persone che si pongono come obiettivo principale la promozione delle M.M.A. (mixed martial arts) Italiane al fine di dare risalto a giovani atleti emergenti. Con il termine arti marziali miste (abbreviato spesso in MMA, sigla del termine inglese mixed martial arts, si indica uno sport da combattimento a contatto pieno il cui regolamento consente l’utilizzo sia di tecniche di percussione (cioè calci, pugni, gomitate e ginocchiate), sia di tecniche di lotta (come proiezioni, leve e strangolamenti).

Nel quadro degli eventi in programma a Mondofitness domenica 25 giugno 2017si svolgerà una grande manifestazione aperta a tutte e categorie. Si inizierà nel primo pomeriggio, alle ore 15.00, con una serie di incontri “light” riservati agli atleti dilettanti. I ragazzi combatteranno in gabbia come gli atleti più “esperti”, con regole che ne esalteranno la bravura e che premieranno il lavoro loro e dei loro Coach senza far per questo mancare lo spettacolo al pubblico.
I più giovani lasceranno poi la scena ai  Semi Professionisti che avranno il servizio Cutman, curato dal grande Team Catizone, proprio come succede per i professionisti.

Ma il clou sarà ovviamente nelle ore serali con in gabbia professionisti provenienti da tutta Italia che daranno vita quattro incontri dagli alti contenuti tecnici. La regia sarà affidata al Team Catizone che seguirà le fasi di bendaggio di tutti gli atleti e l’assistenza durante le sfide.

Il Main Event proporrà, in chiusura di serata il match fra Filippo Fagiolo e GianMarco Romeo per la categoria 70 chilogrammi. Attesissima anche la sfida fra Simone D’Anna e Enzo Iezzi (66 kg).

Completano i calendario delle gare altri due match, Leonardo Carletti VS.Antonio Iannece (70 Kg.) e Marco Giustarini che affronterà il napoletano Germano Chianese (66 kg.)

A seguire le gare il pluri campione internazionale Alessio Sakara (nella foto a destra), il nome più conosciuto dell’MMA italiano, promoter del Centurion F.c., il quale consegnerà all’atleta che si sarà maggiormente distinto nella serata per la sua prestazione, un contratto per combattere nel prossimo Centurion che si svolgerà in autunno a Malta.

 

 


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti