Dar Ciriola asporto

Municipio Roma 7, Bilancio, altri 10 giorni per discuterlo

di Alessandro Moriconi - 6 Marzo 2009

La notizia che il Campidoglio ha concesso ai municipi ulteriori 10 giorni per poter esprire il proprio parere al bilancio di previsione 2009, è stata accolta con un sospiro di sollievo dai consiglieri del municipio Roma 7 impantanati ormai da giorni su un ordine del giorno da allegare al bilancio e che riguarda le scelte per il piano investimenti.

Per non smentirsi anche quest’anno il Municipio non sembra aver programmato nulla e ogni richiesta sembra scaturire dalla discrezionalità di pochi,  e dire che nella passata consiliatura, l’allora vicepresidente Liberotti aveva accettato che fossero disposte per ogni plesso scolastico e per le strade, delle schede conoscitive sugli interventi fatti nel corso degli anni e sullo stato conservativo dei luoghi, al fine di programmare gli interventi successivi.

Ma nulla è stato fatto e puntualmente riprende il sopravvento la discrezionalità esercitata da singoli o da gruppi, di entrambi gli schieramenti politici.

2.440.000 € distribuiti in 16 interventi e si va dai circa 700.000€ per l’allargamento di via della Bella Villa, ai 240.000€ per la manutenzione straordinaria del mercato coperto di oiazza delle Iris per arrivare ai 100.000€ necessari al rifacimento dei marciapiedi in via Domenico Panaroli (quella dove risiedono alcuni consiglieri e dove di recente sono state rifatte le strisce).

via Federico DelpinoVorremmo invitare i consiglieri del nostro municipio ad andare a vedere alcune situazioni di degrado che da oltre venti anni aspettano l’intervento della mano pubblica, citiamo, a mo’  d’esempio, solo un paio di situazioni:  via Federico Delpino, per il tratto che va da via Tor de Schiavi a l.go F. Delpino e via Tor de Schiavi da piazza delle Camelie a via dei Glicini.


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti