Municipio V, Schiuma-Belluzzo (FDI), Parco Pasolini a Villa Gordiani nel totale abbandono

Redazione - 3 Giugno 2019
Abitare A Settembre 2019

“Parco Pasolini a Villa Gordiani versa nel degrado più totale. Il verde è incolto, i cestini per l’immondizia o sono inutilizzabili o mai svuotati. I giochi per i bambini, altalene e scivoli, sono malridotti e pericolosi. Ovunque a cartacce, bottiglie vuote, vetri rotti, sacchetti di plastica sventrati. Il Parco è una discarica a cielo aperto, dove bivaccano indisturbati numerosi senzatetto”.

Lo dichiarano in una nota Fabio Sabbatani Schiuma e Christian Belluzzo, rispettivamente capogruppo e vicecapogruppo di Fratelli d’Italia nel Municipio V di Roma.

A nulla sono servite -prosegue la nota- le interrogazioni da noi presentate finora, giacché tutta la manutenzione del verde della capitale versa nelle stesse gravi condizioni, con il Servizio Giardini oramai smantellato e le gare d’appalto spesso sbagliate o andate deserte. Noi però continuiamo a denunciare e a chiedere interventi.

“È anche una mancanza di rispetto – continua Schiuma – verso un poeta che si ispirò a quella periferia di Roma che negli anni ’60 e ’70 era ai margini della società, privata di qualsiasi cosa: ieri era un bel Parco, ben curato dai giardinieri del Comune, con panchine, altalene ed altri giochi per bambini sempre pieno di mamme, papà, nonni, bambini e cagnolini del quale gli abitanti del quartiere andavano giustamente orgogliosi e che la stessa attrice Anna Magnani, che residente nell’adiacente quartiere di Casal Bertone, a poche centinaia di metri dal parco, da giovane amava frequentare”.


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti