Municipio XVIII, rimossi gli ostacoli per lo svincolo stradale

Il completamento dell'opera che porterà da via Gregorio XI e via Val Cannuta alla via Aurelia
di Franco Leggeri - 11 Aprile 2009

Lo svoncolo fotografato da Franco Leggeri

Grazie all’ordinanza firmata dal Presidente del Municipio, Daniele Giannini, sono stati rimossi i vincoli burocratici per il completamento dello svincolo stradale che porterà da via Gregorio XI e via Val Cannuta alla via Aurelia. Si completa così un lungo iter che scioglie un nodo cruciale del traffico del Quartiere e dell’intero Municipio XVIII. Spostando il limite del centro abitato al km 9+650 della via Aurelia, l’Ordinanza n.1 del 19/03/09 ha disposto il passaggio della gestione di circa 300 metri della via consolare dall’Anas al Comune. Ciò ha permesso di superare un impedimento normativo causato da un passo carrabile privato che insiste nei pressi di via Aurelia.

Al termine dei lavori per la nuova rampa di accesso a via Aurelia si potrà dunque inaugurare lo svincolo che permetterà il deflusso del traffico da Val Cannuta e via Gregorio XI.


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti