Nei giorni 19, 20 e 21 dicembre 2020 continua lo stop ai veicoli più inquinanti

Redazione - 19 Dicembre 2020
Persistono condizioni di criticità per la qualità dell’aria a Roma.  Lo stop ai veicoli più inquinati disposto dalle ore 7.30 alle 20.30, per le giornate del 17 e 18 dicembre 2020, con Ordinanza della Sindaca n. 246/2020, proseguiranno anche nelle giornate del 19, 20 e 21 dicembre 2020. Ordinanza della Sindaca n. 248/2020  

Si evidenzia che le misure di contenimento si riferiscono anche ad altre fonti emissive (es. impianti termici) sull’intero territorio comunale.

L’Ordinanza della Sindaca n. 246 del 16 dicembre 2020 stabilisce:

nelle giornate del 17 e 18 dicembre 2020,

oltre ai divieti già previsti dalla D.C.S. n. 4/2015,

il divieto della circolazione veicolare privata, nella Z.T.L. “FASCIA VERDE” del P.G.T.U. (come in Allegato I, parte integrante e sostanziale del presente provvedimento), dalle ore 7.30 alle ore 20.30, per le seguenti tipologie veicolari:

– ciclomotori e motoveicoli “PRE-EURO 1” ed “EURO 1”, a due, tre e quattro ruote, dotati di motore a 2 e 4 tempi (ovvero non conformi, a seconda della categoria di veicolo, alla Direttiva 97/24/CE – fase II e successive, oppure alla Direttiva 2002/51/CE – fase A e successive);

– autoveicoli alimentati a benzina “EURO 2” (ovvero non conformi alla Direttiva 98/69/CE e successive, oppure alla Direttiva 1999/96/CE – Riga A e successive).

Adotta Abitare A

 

Nelle stesse giornate del 17 e 18 dicembre 2020:

1) che sull’intero territorio comunale gli IMPIANTI TERMICI destinati alla climatizzazione invernale degli ambienti vengano gestiti in modo che, durante il periodo di funzionamento giornaliero consentito (massimo 12 ore) non siano superati i seguenti valori massimi di temperatura dell’aria negli ambienti:

18°C  negli edifici classificati, in base all’art.3 del D.P.R. n. 412/93, nelle categorie E.1, E.2, E.4, E.5 ed E.6;

17°C  negli edifici classificati, in base all’art.3 del D.P.R. n. 412/93, nella categoria E.8.

Tali disposizioni, quindi, non si applicano agli edifici rientranti nella categoria E.3 (ospedali, cliniche o case di cura e assimilabili) ed E.7 (scuole e assimilabili).

L’Ordinanza della Sindaca n. 248 del 18 dicembre 2020 stabilisce:

Limitazione della circolazione veicolare nelle giornate del 19 e 20 Dicembre 2020 nella Z.T.L. “Fascia Verde”,

– dalle ore 7.30 alle ore 20.30, per:

–  Ciclomotori e Motoveicoli Euro 0 ed Euro 1

–  Autoveicoli Benzina Euro 0, Euro 1 ed Euro 2

–  Autoveicoli Diesel Euro 0, Euro 1 ed Euro 2;

–  dalle ore 7.30 alle ore 10.30 e dalle ore 16.30 alle ore 20.30 per:

–  Autoveicoli Diesel Euro 3.

Limitazione della circolazione veicolare (oltre ai divieti già previsti dalla D.C.S. n. 4/2015) nella giornata del 21 Dicembre 2020 nella Z.T.L. “Fascia Verde”,

– dalle ore 7.30 alle ore 20.30, per:

–  Ciclomotori e Motoveicoli Euro 0 ed Euro 1

–  Autoveicoli Benzina Euro 2;

–  dalle ore 7.30 alle ore 10.30 e dalle ore 16.30 alle ore 20.30 per:

–  Autoveicoli Diesel Euro 3

Si evidenzia che le Ordinanze della Sindaca sopra richiamate prevedono misure di contenimento anche per altre fonti emissive (es. impianti termici) sull’intero territorio comunale, per le cui specifiche si rimanda alla consultazione delle  Ordinanze stesse.

Per conoscere l’elenco delle categorie veicolari derogate/esentate, consultare le Ordinanze Sindacali n. 246/2020 e 248/2020. 

 

Altri provvedimenti adottati per la Prevenzione dell’inquinamento atmosferico (Agg. 18/12/2020):

 Determinazione Dirigenziale n. 2039 del 18 dicembre 2020 – Informazione alla cittadinanza

Determinazione Dirigenziale n. 2040 del 18 dicembre 2020 – Decongestione della circolazione veicolare

 


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti