Farmacia Federico consegna medicine

Nel Primo municipio 13 panchine hanno un nome

Saranno dipinte da artisti locali e dedicate ad altrettante persone che si sono contraddistinte in vari settori della vita pubblica
Alessandro Moriconi - 5 Maggio 2021

Una scelta destinata a far parlare di sé quella fatta dal Presidente del Municipio 1 Sabrina Alfonsi e dalla sua Giunta con l’Assessore Anna Vincenzoni in prima linea.

Una idea semplice: far dipingere da artisti locali 13 panchine e dedicarle ad altrettante persone che si sono contraddistinte in vari settori della vita pubblica, culturale e sociale della nostra città e posizionarle nei punti strategici del territorio municipale.

La panchina posizionata nel giardino del Vicolo del Cedro a due passi dal Carcere Regina Coeli ha un significato particolare in quanto è stata intitolata a Clemente Scipioni, partigiano gappista dell’VIII Zona recentemente scomparso e che proprio in quel carcere fu detenuto proveniente da un luogo terribile come il famigerato stabile di via Tasso, luogo dove veniva praticata la tortura per estorcere nomi e piani di antifascisti spesso vittime di prezzolati delatori.

Una panchina per non dimenticare e mantenere viva la memoria, quella che la Giunta Alfonsi ha  presentato durante una breve cerimonia sia ai cittadini intervenuti che ai figli e nipoti di Clemente Scifoni.

Una panchina per Scifoni anche nel V municipio

Nel Municipio V, dove Clemente Scifoni era residente, proprio in questi giorni è partita una richiesta per posizionare un cippo marmoreo a lui dedicato.

Una richiesta  condivisa e sostenuta da numerosi Comitati e Associazioni tra cui l’ANPI Pro.le, V Lega SPI Cgil, LiberareRoma Mun.V, Ass.ne E. Berlinguer Circ.lo A. Menichelli, Ass.neCinecitta’ Bene Comune, ANPI Villa Gordiani R. Bencivegna, Pd Torpignattara, Sin. Italiana 5 Mun., PRC 5 Mun, POP Idee in Mov.to 5 Mun, PD Quadraro, Cinecittà, CdQ Villa Certosa, EcoMuseo Casilino Ad Duas Lauros, CdQ Torpignattara, ANPI Centocelle G. Sangalli, ANPI Quadraro Cinecittà “ Nido di Vedoe “ ,

Tutti questi raccoglieranno firme che saranno allegate alla richiesta che già il 24 Aprile è stata inviata al Presidente del Municipio Giovanni Boccuzzi. Adesso non resta che aspettare che, dopo il riconoscimento del Municipio 1, arrivi anche quello del municipio V un tempo VIII Zona dove Clemente più volte rischiò la vita per la Libertà di tutti noi.


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti