Nella notte di Capodanno raccolte 170 tonnellate di rifiuti

Dall'Ama nelle piazze e nelle strade della Capitale interessate dalle manifestazioni per festeggiare il nuovo anno (nel 2012 furono 155)
Enzo Luciani - 1 Gennaio 2013

In totale ammontano a 170 le tonnellate di rifiuti raccolte nelle piazze e nelle strade della Capitale interessate dalle manifestazioni organizzate per festeggiare il nuovo anno (lo scorso anno furono 155). Ama ha messo in campo una speciale task-force composta complessivamente da 390 uomini e 80 mezzi (bilici, compattatori, autobotti, officine mobili, innaffiatrici stradali, macchine vuotacassonetti, spazzatrici, furgoncini per il trasbordo dei rifiuti, ecc).

Le squadre speciali dell’azienda sono entrate in azione a partire dalle 3 di notte per ripulire e lavare piazza Venezia/via dei Fori Imperiali (comprese le strade limitrofe) consentendo così la rapida riapertura della viabilità nell’area interessata dal tradizionale concerto di Capodanno già alle ore 6 della mattina. Sono stati inoltre presidiati a ciclo continuo tutti i luoghi meta tradizionale di turisti e romani (piazza di Spagna, scalinata di Trinità de’ Monti, Pincio, piazza del Popolo, Colosseo, Pantheon, piazza Navona, Fontana di Trevi, Gianicolo, Campo de’ Fiori, piazza Trilussa, area Quirinale, Termini, piazza Farnese, corso Vittorio Emanuele, largo Corrado Ricci, via dei Baullari, ecc.). Durante tutta la notte è stato garantito il servizio di raccolta dei rifiuti, in particolare presso le attività commerciali di ristoro (ristoranti, pub, ecc.). I bagni fissi in muratura di piazza di Spagna, Colosseo e Salita del Pincio sono rimasti aperti fino alle 3 di notte mentre 180 bagni chimici, con presidi di igienizzazione, sono stati posizionati nei punti di transito o di arrivo del flusso di folla partecipante al concerto di via dei Fori Imperiali. Dalle 4 di notte, inoltre, 5 squadre di Ama Soluzioni Integrate sono intervenute per igienizzare e sanificare con enzimi biologici le principali aree del Centro Storico. Interventi notturni di ripristino del decoro sono stati effettuati anche in piazza Anco Marzio ad Ostia. I tecnici Ama hanno coordinato tutte le operazioni dalla Sala Sistema Roma.

“Ringrazio il nostro personale per questo impegno straordinario che ha permesso di restituire in poche ore al decoro e alla normale viabilità tutte le aree interessate dai festeggiamenti – dichiara il Presidente di Ama Piergiorgio Benvenuti – Le operazioni di pulizia proseguiranno per l’intera giornata di oggi con oltre 1.800 operatori al lavoro per assicurare in tutta la città i servizi di raccolta dei rifiuti e spazzamento. Ci tengo poi a ricordare – conclude Benvenuti – che sono regolarmente garantiti anche i servizi previsti da calendario nelle zone del IV municipio coinvolte dal porta a porta così come quelli in programma in tutte le altre aree interessate da servizi mirati di raccolta differenziata”

Per eventuali emergenze, attivo 24 ore su 24 il PRONTO INTERVENTO AMA: tel. 0651693339/40/41. 


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti