Dar Ciriola asporto

Nigeriano tenta di violentare giovane romena

Arrestato al Collatino dalla polizia grazie alla segnalazione di alcuni passanti. La ragazza era diretta all'Auchan
di Alessia Ciccotti - 1 Settembre 2009

Il 26 luglio scorso i poliziotti della questura di Roma hanno sventato lo stupro di una ragazza romena di 18 anni e arrestato il colpevole, un coetaneo nigeriano. Il fatto è avvenuto, all’incrocio tra via Perlasca e viale Palmiro Togliatti (nelle vicinanze del Teatro Tenda).
La vittima ha raccontato di essere stata fermata mentre si dirigeva verso il centro commerciale Auchan dal ragazzo che dopo averla aggredita per cercare di derubarla, non trovando nulla di valore, ha tentato di violentarla. Per fortuna alcuni passanti che hanno assistito alla scena sono riusciti ad avvertire la polizia che è intervenuta per tempo.


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti