Nobile: “Roma fuori controllo”

Scippo al Tuscolano, donna in fin di vita
Enzo Luciani - 7 Novembre 2012

Aumentano gli episodi di furti e criminalità nella capitale. L’ultimo è accaduto ieri in zona Tuscolana. Ua donna di quarantaquattro anni,
Deborah De Paulis, dipendente della Tim, è stata brutalmente scippata mentre usciva dal suo ufficio. Il ladro le ha strappato la borsa da un motorino in corsa facendola cadere a terra sull’asfalto. La donna avrebbe battuto la destra riportando diverse lesioni celebrali. Ora lotta per la vita al reparto di Terapia intensiva dell’ospedale San Giovanni. A casa l’aspettano il marito, un carabiniere di professione, e due figli piccoli.

“Roma è ormai una città fuori controllo – afferma Fabio Nobile, consigliere regionale PdCI-FdS –  una metropoli abbandonata al degrado e ferita tutti i giorni da episodi di violenza che lasciano senza parole. Una violenza che non accenna a placarsi, anche a causa di questa crisi economica, e che troppo spesso si abbatte sulle donne. E anche oggi è proprio una donna che sta pagando il prezzo troppo alto del fallimento delle logiche securitarie del sindaco Alemanno e della sua Giunta. Raccogliamo i frutti di politiche vecchie e demagogiche, che invece di concentrarsi sul risanamento culturale della Capitale, sull’inclusione e sulla costruzione di reti di solidarietà per superare il disagio, hanno preferito fare della pessima propaganda polarizzandosi sul solito tema dell’ordine pubblico, senza peraltro fare nulla di buono anche in questo campo. Oggi Roma non è una città più sicura e chiunque vorrà cimentarsi con il suo governo dovrà cambiare, uscendo dalla logica securitaria ed emergenziale che ha contraddistinto il tragico mandato di Alemanno”.


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti