Nominata la Giunta della città metropolitana di Roma

Sanna sarà il vice di Gualtieri. Assessori: Biolghini, Chioccia, Ferraro, Michetelli, Parrucci, Pieretti e Pucci
Redazione - 31 Dicembre 2021

Il sindaco di Roma Roberto Gualtieri ha presentato ieri 30 dicembre 2021 la nuova Giunta della città metropolitana di Roma. Il vicesindaco è Pierluigi Sanna, sindaco di Colleferro, con le deleghe al Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (Pnrr), Progetti europei e Rapporti con gli Enti Locali.

Gli altri componenti della Giuntasono: Tiziana Biolghini, assessore alle Pari opportunità, Politica sociale, Cultura, Partecipazione, Trasparenza e Anticorruzione; Manuela Chioccia, assessore alla Viabilità, Mobilità e Infrastrutture; Rocco Ferraro  assessore alla Transizione ecologica, Ambiente, Aree Protette e Tutela degli animali; Cristina Michetelli  assessore al Bilancio e Patrimonio; Daniele Parrucci  assessore all’Edilizia scolastica, agli Impianti sportivi e alle politiche della formazione; Alessia Pieretti  assessore all’Innovazione tecnologica, Transizione digitale, Sviluppo economico, Attività turistiche, Energia; Damiano Pucci  assessore alla Pianificazione urbanistica, alla Pianificazione strategica, all’Agricoltura e alla Difesa del suolo.

 

“La giunta metropolitana – ha affermato il sindaco della città metropolitana Roberto Gualtieri  – è un ente molto importante che io voglio rilanciare perché ha delle competenze signicative e un ruolo molto importante nel Pnrr. Perché ci sono una serie di fondi che passano per la città metropolitana, a partire dai piani urbani integrati e molte delle risorse per le scuole, ed è fondamentale anche per un governo integrato del territorio che è strettamente collegato e interdipendente. Roma capitale e i comuni metropolitani vivono e lavorano in stretta osmosi. Molti cittadini si spostano, le imprese, le attività produttive sono insediate nell’insieme del territorio della città metropolitana e quindi per governare il territorio, per sostenere lo sviluppo, l’ambiente, l’occupazione, il sociale e la formazione occorre assumere questa dimensione della città metropolitana come fondamentale e strategica. Noi oggi ci siamo presentati con una squadra, ma anche con l’impegno a lavorare insieme tutti i consiglieri, la maggioranza, l’opposizione e anche i comuni metropolitani in una grande alleanza territoriale per il rilancio della città metropolitana di Roma”.


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti