Nôtre Dame in fiamme: tetto e guglia

Le sensazioni ed emozioni di una bambina di quarta elementare
Giulia Anastasi - 16 Aprile 2019

Un dolore che spezza il cuore e fa piangere. L’incendio probabilmente durerà tutta la notte. La chiesa stava per essere restaurata e durante i lavori di restauro è scoppiato un incendio.
L’incendio è scoppiato nel pomeriggio del 15 aprile 2019 e, nel divampare del fuoco, ha distrutto la famosa Guglia.
I vigili del fuoco si dicono incerti di riuscire a spegnere le fiamme della Torre Nord.

L’incendio si ipotizza che sia iniziato verso le 19 e nelle ultime ore è aumentato notevolmente di dimensioni.
Poco prima delle 20 la Flèche, la grande guglia al centro della cattedrale intorno alla quale sembra essersi sviluppato l’incendio, è crollata.
Non è ancora chiaro cosa abbia innescato l’incendio: la rete televisiva France 2 dice che la polizia lo sta trattando come un incidente.
Tutta Parigi è sotto shock. Per fortuna tutte le opere sono intatte.
Sono già 3 ore che i vigili cercano di spegnere le fiamme perché non possono utilizzare i canadair perché il getto d’acqua, troppo violento, potrebbe causare altri danni.
L’aria non è favorevole, perché il fumo divampa alimentato dal vento. Le fiamme sono basse.

Nôtre Dame è il simbolo della cristianità francese.
Un portavoce dei Vigili del Fuoco di Parigi ha spiegato all’agenzia di stampa Reuters che la prossima ora sarà “cruciale” per vedere se sia possibile contenere o meno l’incendio.
Il cielo di Parigi è nero dal fumo. Le fiamme si stanno espandendo nel lato sinistro del campanile.
Il tetto della chiesa è completamente crollato, brucia tutto l’interno in legno, c’è rischio che la grande campana ceda al crollo. Per fortuna al momento non ci sono feriti.

Le Monde scrive che la procura di Parigi ha aperto un’indagine sull’incendio, le Nôtre Dame è ancora illuminata dalle fiamme le cui cause sono ancora sconosciute: per questo motivo, i dettagli sull’indagine non sono ancora stati resi noti.

A Parigi intanto si è fatto buio, ma le fiamme continuano a levarsi dal tetto. Le segnalazioni di fumo proveniente da una delle due torri per ora non hanno avuto altri riscontri, e non si vedono fiamme. L’incendio è arrivato a una delle due torri della facciata della cattedrale, quella sinistra.

La Settimana Santa, purtroppo inizia con un triste lutto per la cultura e la cristianità!

Giulia Anastasi


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti