Nuovi mezzi elettrici a disposizione dell’Ama

Visconti: "aumenta flotta a impatto zero"
Enzo Luciani - 18 Luglio 2012

Questa mattina18 luglio, presso l’Aranciera di San Sisto, in via di Valle delle Camene 11, sono state presentate alla stampa le nuove spazzatrici elettriche e il servizio sperimentale con compattatori ad energia solare per la raccolta differenziata dei rifiuti presso alcune grandi utenze.“

Aumenta la flotta dei veicoli a impatto zero messa in attività dalle aziende capitoline: le 12 spazzatrici elettriche e i 4 compattatori per rifiuti a energia solare che da oggi entrano a far parte del parco mezzi a basso impatto di Ama, sono il frutto dell’impegno del Campidoglio in favore della mobilità sostenibile”. Lo ha dichiarato in occasione della presentazione l’assessore all’Ambiente, Marco Visconti.

“Recenti studi elaborati dall’Osservatorio ambientale di Roma Capitale, hanno evidenziato che il settore dei trasporti incide per il 36.9% sul totale delle emissioni per consumi energetici – ha spiegato Visconti -. In sinergia con il Ministero dell’Ambiente, la Capitale sta lavorando con grande impegno per lo sviluppo della mobilità sostenibile, focalizzando l’attenzione sulle tecnologie a basso o nullo impatto ambientale come l’elettrico e il metano per autotrazione. La Polizia Locale Roma Capitale ha messo in servizio 12 auto 100% elettriche, Acea si è dotata di 40 porter elettrici e molti grandi attori commerciali ed economici che operano su Roma stanno sostituendo i propri veicoli di servizio con mezzi elettrici in adesione al “Manifesto per la sostenibilità” promosso dall’assessorato.

L’obiettivo di Roma Capitale – ha concluso Marco Visconti – è di raggiungere 1000 veicoli elettrici circolanti entro il 2014, aumentando in modo significativo la rete di distribuzione elettrica, e l’offerta di energia fotovoltaica.”


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti