Occupazione stabile via Boccea

Sgomberati occupanti
Enzo Luciani - 12 Aprile 2012

Nel corso della mattinata di oggi 12 aprile, le Forze di Polizia, coordinate da Funzionari della Questura, hanno proceduto allo sgombero dello stabile La Fazenda in via Boccea 506, occupato abusivamente qualche settimana da militanti del movimento Casa per tutti e per tutte.

«Sono entrati mentre stavamo dormendo, ora ci stiamo radunando su via Boccea per decidere cosa fare». Hanno detto gli occupanti, che, identificati, saranno denunciati all’Autorità Giudiziaria per occupazione di immobili e invasione di edifici.

A conclusione dell’intervento l’immobile è stato restituito all’Ente proprietario per la successiva messa in sicurezza. Al riguardo il Questore ribadisce l’appello ai proprietari di stabili in disuso a procedere alla messa in sicurezza degli stessi, al fine di prevenire il rischio di occupazioni senza titolo.


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti