Sport  

Oggi 19 settembre si corre la Maratona di Roma

Il piano mobilità e il percorso
Redazione - 19 Settembre 2021

Il piano mobilità e trasporti

Domenica 19 settembre, torna l’appuntamento con la maratona di Roma. La gara quest’anno inizierà prima e si svolgerà a partire dalle 6,45. La partenza e l’arrivo saranno in via dei Fori Imperiali, mentre il percorso (42 km e 195 metri) si snoderà tra il centro storico e Ostiense-Marconi, Portuense, Testaccio, San Pietro-Borgo, Prati, Della Vittoria, Campi Sportivi, Parioli, Villaggio Olimpico, Flaminio. Sul fronte della viabilità e dei trasporti, previste chiusure al traffico e deviazioni bus.In particolare, le prime chiusure al traffico scatteranno, già dalla notte tra sabato e domenica, oltre che su via dei Fori Imperiali anche in via di San Gregorio e via Celio Vibenna. Dalle 5,45 di domenica si estenderanno lungo tutto il percorso interessato dall’evento e dureranno sino alle 14,30 circa.

Complessivamente, saranno temporaneamente sospese 9 linee (2, 30, 40, 64, 70, 77, 280, 628 e 715); altre 9 saranno deviate su itinerari alternativi (23, 69, 85, 160, 671, 714, 766, C2 e C3), mentre altre 54 linee saranno limitate (3, 8, 19, 32, 34, 44, 46, 49, 51, 52, 53, 60, 62, 63, 71, 75, 80, 81, 83, 87, 89, 98, 115, 118, 128, 170, 180F, 190F, 200, 201, 226, 301, 446, 490, 492, 495, 590, 716, 718, 719, 775, 781, 792, 870, 881, 910, 911, 913, 916F, 982, 990, C6, C8 e H).

Per la gara la Questura ha inoltre richiesto la temporanea chiusura della fermata “Colosseo”, lungo la metro B.

Il sito della manifestazione è runromethemarathon.com

Per quel che riguarda le 9 linee temporaneamente sospese, lo stop al servizio sarà con queste modalità: 

La linea 2 sarà sospesa tra le 6,30 e le 12,45; la 30, da inizio servizio e sino alle 14; la 40, dalle 6 alle 14,30; la 64, dalle 6 alle 13; la 70, dalle 6 alle 14,30; la 77, da inizio servizio alle 9,40; la 280, da inizio servizio alle 13; la 628, da inizio servizio alle 14; la 715, da inizio servizio alle 14,30.

Il percorso

Dopo la partenza dai Fori Imperiali, la gara proseguirà tra piazza Venezia, via del Teatro Marcello, poi il Circo Massimo e Piramide. Poi il percorso si snoderà tra Ostiense-Marconi, piazzale della Radio, Testaccio. Si continua quindi sui lungotevere sino a raggiungere via della Conciliazione e San Pietro e poi ancora Borgo e Prati. Si raggiungerà poi la zona del quartiere Della Vittoria, dell’Acqua Acetosa, di Campi Sportivi, della Moschea, di viale Parioli e del Villaggio Olimpico. Si passerà per il quartiere Flaminio per poi tornare in centro, da via del Corso, e da lì proseguire la gara “toccando”, tra le altre, piazza Navona e largo di Torre Argentina, per poi tornare nell’area dei Fori Imperiali.

Per lasciare spazio all’allestimento delle strutture, via dei Fori Imperiali sarà isola pedonale, tra largo Corrado Ricci e piazza del Colosseo, già a partire dalle 14 di sabato 18 settembre. Domenica come di consueto nei festivi la strada sarà interamente pedonalizzata. Nella notte tra sabato e domenica chiusure anche su via Celio Vibenna e via di San Gregorio. Deviate su percorsi alternativi le linee di bus 51, 75, 85, 87 e 118. Sabato notte cambieranno strada anche la n3d e la nMB.

Adotta Abitare A

Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti