Categorie: Sport
Municipi: ,

Oggi al via le Olimpiadi di Tokyo 2020

Alle ore 13.00 (diretta RAI 2 ore 11.20) la cerimonia di apertura

Venerdì 23 luglio 2021 ore 13.00 (diretta RAI 2 ore 11.20) si svolgerà la cerimonia di apertura delle Olimpiadi di Tokyo 2020, lo stadio Olimpico sarà semivuoto, per colpa del covid 19 che ha stravolto anche il mondo dello sport.

I partecipanti alle Olimpiadi di Tokyo sfileranno raggruppati per stato di appartenenza, le delegazioni nazionali sfileranno in ordine alfabetico, in base al nome dello Stato. La prima nazione ad entrare nello stadio sarà la Grecia, in riferimento al fatto che è la patria in cui sono nate le Olimpiadi, mentre la squadra del paese ospitante, il Giappone, sfilerà per ultima. L’Italia sfilerà al diciottesimo posto, la nostra portabandiera sarà Jessica Rossi la campionessa azzurra nella velocità su pista a Rio 2016.

Gli azzurri presenti a Tokio sono 384, 198 uomini, 186 donne in gara in 36 discipline differenti, un record assoluto. Giovanni Malagò Presidente del Comitato Olimpico Italiano nel lanciare la Casa Italia e i suoi progetti per i Giochi che stanno per iniziare, ha dichiarato: “Le Olimpiadi 2020 di Tokyo saranno quelle che resteranno per sempre nella storia, perché le più difficili e sofferte della storia”.

“Saranno due settimane complicate, difficili, ma mi sento di dire – ha aggiunto Malagò – anche belle. Dobbiamo fare meglio di Rio: nel 2016 abbiamo vinto 8 medaglie d’oro, quindi l’obiettivo è da 9 in su. Sappiamo benissimo che ci sono mille variabili, mille situazioni che possono coincidere in queste situazioni e più che mai in epoca di Covid. E poi dobbiamo inserire il numero 30 nella colonna delle medaglie complessive, arrivando a superare i 28 podi di cinque anni fa. La medaglia d’oro che più di tutte vorrei conquistare? Dico solo che sono 30 anni che la pallavolo la insegue”.

Noi della Redazione e lettori di Abitarearoma.it nel condividere il pensiero del Presidente del Coni saremo al fianco dei nostri azzurri e tiferemo, con trepidazioni, con entusiasmo e gioia per le loro vittorie. Auguri Campioni!


Questo articolo è stato utile o interessante?
Sostieni Abitarearoma clicca qui! ↙

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scrivi un commento