Oltre 220 tonnellate di rifiuti ingombranti raccolti nei municipi dispari

Nel primo appuntamento di domenica 14 giugno post lockdown di Il tuo quartiere non è una discarica
Redazione - 14 Giugno 2020

Oltre 220 tonnellate raccolte nel primo appuntamento post Lockdown, svoltosi questa mattina 14 giugno 2020 nei municipi dispari, con la campagna “Il tuo quartiere non è una discarica”, organizzata da AMA in collaborazione con il TGR Lazio.

Dopo lo stop forzato dovuto all’emergenza Covid 19, i cittadini hanno potuto conferire in sicurezza – l’accesso ai 25 siti (16 eco-stazioni allestite per l’occasione e 9 centri di raccolta) è stato organizzato nel rispetto delle misure di distanziamento e degli obblighi disposti dai DPCM – i normali rifiuti ingombranti (sedie, letti, divani, scaffalature, materassi, ecc), i RAEE (rifiuti da apparecchiature elettriche ed elettroniche come computer, televisori, stampanti, telefonini, frigoriferi, lavatrici, condizionatori, ecc.), pile, oli esausti, contenitori con residui di vernici e solventi, che AMA provvederà a differenziare secondo la categoria merceologica e ad avviare alle rispettive filiere di recupero.

 


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti