“Omaggio a Maria Callas”, concerto della Camera Musicale Romana

Il 9 gennaio 2022 ore 18:30 alla Sala dei Lecci al Bioparco di Roma
Redazione - 2 Gennaio 2022

Domenica 9 gennaio 2022 ore 18:30 nella Sala dei Lecci Bioparco di Roma “Omaggio a Maria Callas” concerto della stagione concertistica della Camera Musicale Romana.

Musiche di Cherubini, Bellini, Verdi, Rossini, Massenet, Boito, Leoncavallo, Puccini, Cilea

L’attrice Elisabetta Femiano e il soprano Laura di Marzo, accompagnate al pianoforte dal M° Claudio Martelli, omaggeranno attraverso il canto, la lettura di lettere e il racconto l’artista che segnò per sempre il mondo della  lirica, ma anche la donna fragile e appassionata celata dietro la leggenda.

 

Programma

L.Cherubini

Medea, “Dei tuoi figli la madre”

V.Bellini

La Sposa di Maria Pia

Norma, “Casta diva”

G.Verdi

Don Carlos, “Tu che le vanità”

G.Rossini

Il turco in Italia, “Non si da follia maggiore”

J.Massenet

Le Cid, ” Pleurez, mes yeux!”

A.Boito

Mefistofele, “L’altra notte in fondo al mare” G.Giordano: Andra Chenier, “La mamma morta”

R.Leoncavallo

Pagliacci, “Qual fiamma”

G.Puccini

Tosca, “Vissi d’arte”

F.Cilea

Adriana Lecouvreur, “Io son ‘umile ancella”

Eseguono:

Laura Di Marzo, soprano

Elisabetta Femiano, voce recitante

Claudio Martelli, pianoforte

 

Sala Dei Lecci – Bioparco di Roma

Ingresso pedonale villa Borghese, incrocio V. Le Aldrovandi, via Mercadante

BIGLIETTERIA IN LOCO

I biglietti si acquistano esclusivamente in loco al botteghino allestito dall’organizzazione e aperto al pubblico a partire da 90 minuti prima di ogni evento fino all’inizio delle performance.

Ingresso / Ticket € 15,00 – ridotto € 10,00 (riservato ai soci, ai minori di anni 18, agli over 65 e agli studenti universitari e di conservatorio purché muniti di libretto).

Omaggio riservato ai bambini minori di anni 12

Servizio gratuito di prenotazione (vivamente consigliata)

Info e prenotazioni:

cameramusicaleromana@gmail.com

www.cameramusicaleromana.it

Tel.: +39 333 45 71 245/ 3498256457


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti