Otto milioni contro il rischio di allegamenti nel Ventesimo municipio

Stanziati dalla Giunta comunale su proposta dell'assessore ai Lavori pubblici Ghera
Enzo Luciani - 20 Dicembre 2009

La giunta comunale, presieduta dal sindaco Gianni Alemanno, su proposta dell’assessore ai Lavori pubblici e Periferie, Fabrizio Ghera, ha approvato il 19 dicembre 2009 i progetti definitivi per la costruzione di impianti di sollevamento delle acque reflue contro il rischio di allagamenti delle aree di Prima Porta e di Labaro nel XX Municipio.

"Sono stati stanziati 8 milioni di euro – ha dichiaratol’assessore – per la messa in sicurezza e la costruzione di infrastrutture necessarie a fronteggiare eventuali casi di allagamento e migliorare il sistema fognario nelle aree di via Procaccini e di Fosso Cremera".


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti