“Palazzo Baleani, chiusura di una struttura d’eccellenza, ennesimo errore della giunta Zingaretti”

Lo denunciano in una nota Rachele Mussolini, consigliere comunale della lista civica Con Giorgia, Giancarlo Righini, consigliere regionale FdI, e Federico Rocca, responsabile nazionale Enti Locali di Fratelli d’Italia
Redazione - 17 Giugno 2019

«Mantenere il funzionamento di una struttura d’eccellenza come il centro di senologia di Palazzo Baleani è indispensabile per garantire a chi sta affrontando la battaglia contro il tumore al seno la possibilità di vincerla. E’ per questo che da oltre un anno ci stiamo battendo affinché anche questo ambulatorio, che rappresenta un fiore all’occhiello e risponde ai più elevati standard europei, possa continuare a operare. Nei prossimi giorni manifesteremo, perciò, pubblicamente tutta la nostra disapprovazione nei confronti di una Giunta insensibile e miope, che con il proprio operato sta disperdendo un enorme patrimonio di competenze e professionalità.

Zingaretti continua a sferrare colpi decisivi alla sanità del Lazio, bloccando presidi sanitari e assistenza ospedaliera e mettendo in piedi un sistema clientelare. Mentre a pagare il prezzo salatissimo per questa scelta scellerata sono, ancora una volta, i cittadini e il personale sanitario, tecnico, assistenziale, amministrativo e professionale della struttura».

Così Rachele Mussolini, consigliere comunale della lista civica Con Giorgia e Vice Presidente della Commissione Controllo, Garanzia e Trasparenza di Roma Capitale, Giancarlo Righini, consigliere regionale FdI, e Federico Rocca, responsabile nazionale Enti Locali di Fratelli d’Italia.

 


Commenti

  Commenti: 3


  1. Spero che non venga chiuso il centro di palazzo Baleani. Ho 74 anni e considero la chiusura un atto criminoso contro le donne.

  2. Elisabetta Erthler


    È davvero una grande sconfitta….
    Sono ciechi se non vedono la qualità di un servizio di primaria importanza, che salva tante donne.
    Sono sordi, se non sentono le nostre grida e sono stolti, quando indossano le vesti dei paladini della sanità.
    Ma noi che li manteniamo al potere, siamo ancora più stolti di loro….


  3. Sono stata operata di carcinoma nel 2012 a palazzo Baleani dalla prof.ssa Ranieri a cui devo la vita…ora sapere che chiuderà un centro di eccellenza a cui mi rivolgo da 7 anni per controlli di routine è sconcertante più di quando venni a sapere di avere il cancro.

Commenti