Palmieri incontra i cittadini di via Tempesta

Il 27 giugno durante l'assemblea stabilite le priorità: controlli vigili urbani, più pulizia Ama, marciapiedi, poi la totale riqualificazione
riceviamo e pubblichiamo - 2 Luglio 2008

Il 27 giugno presso la parrocchia di San Barnaba si è tenuto un incontro tra i cittadini di via A. Tempesta e il presidente del VI Municipio, Giammarco Palmieri.

La visita nel quartiere del Presidente è iniata alle ore 17,00 con una passeggiata per tutta la via, verificando con i cittadini il grave stato di degrado raggiunto.
Verso le ore 18,00 il Presidente ha incontrato poi i cittadini a piazza dei Geografi, per poi spostarsi, su gentile concessione del parroco P. Mario Bertola, in un locale della parrocchia.

L’incontro è stato molto partecipato ed animato, oltre a numerosi cittadini erano presenti anche alcuni consiglieri Municipali. Sono state indicate varie problematiche alle quali ha risposto il Presidente indicando le seguenti priorità.
Maggiori interventi dei Vigili Urbani per la verifica degli orari di apertura e chiusura ed igine di alcuni esercizi commerciali.
Incremento dell’attività di pulizia con un maggiore impegno che sarà richiesto alla azienda AMA da parte del Presidente.
Un primo intervento di asfaltatura del manto dei marciapiedi per metterli in sicurezza. 
La totale riqualificazione di via Tempesta sarà messo al vaglio dell’ufficio tecnico per i dettagli, sia tecnici che economici, che porteranno ad un’opera di risanamento che necessiterà però un paio di anni. Questo lasso di tempo è stato giustificato sia dalla dimensione di via A. Tempesta che ha un lunghezza superiore al chilometro che per il rilevante investimento economico che necessità.

I promotori
Arturo Pallini


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti