Laboratorio Analisi Lepetit

Parchetto via Castore Durante, prima e dopo la cura a Cinque Stelle

Alessandro Moriconi - 16 Luglio 2019

“Adesso basta, questa situazione di degrado ed abbandono è insostenibile lo denuncerò in tutte le sedi, visto che le mie e non solo le mie, segnalazioni fatte all’assessore all’ambiente del Municipio Roma V Dario Pulcini non hanno prodotto nulla se non oltre due anni di promesse. Abbiamo richiesto il ripristino dell’area ludica per i banbini, l’illuminazione e la bonifica dell’attuale area verde, ma in risposta l’abbandono totale e la consegna di fatto dell’area alla prostituzione”.

È arrabbiato come non mai, Umberto De Felice Presidente del Comitato Quarticciolo e Dintorni e Coordinatore municipale dei Centri Sociali Anziani. “Le ultime richieste-  ci racconta –  le ho fatte circa 15 giorni fa,  quando ho pizzicato insieme sia l’assessore del V Pulcini e sia il presidente della Commissione capitolina Ambiente Cosimo Puliti a cui ho dettot testualmente: non conoscete il rispetto verso i cittadini e tantomeno avete le capacità organizzative e programmatorie. È da novembre 2018 che dovete ripulire il parchetto di via Castore Durante che è ormai diventato una giungla. Aspettate forse che i cittadini vi denuncino all’Aurorità Giudiziaria per omissione in atti d’ufficio ed attentato alla salute pubblica? Comincio a pensare che questa sia l’unica strada per farvi assumere le vostre responsabilità “.

“Tuttavia – incalza De Felice-  martedi 16 luglio avremo un incontro con la Sindaca Raggi per discutere sulle gravi problematiche presenti nei Centri Sociali Anziani di Roma e se troverà qualche minuto di tempo le sottoporrò il problema mostrandogli sia le foto scattate domenica 14 e sia quelle dello stato dell’area ereditata dalla Giunta Boccuzzi e dall’attuale assessore all’ambiente Pulcini il quale non passa giorno che su Fb accusi i suoi precedessori cercando, dopo tre anni di gestione di scaricargli addosso le sue responsabilità. Inviterò anche la Sindaca a visitare il degrado in cui versa purtroppo, non solo la zona di via Castore Durante”.

Come giornale monitoriamo e segnaliamo quasi quotidianamente situazioni di degrado e seguendo da vicino l’attività politica municipale e gli annunci e le scelte della Giunta Boccuzzi e del suo Assessore all’ambiente Pulcini, non possiamo che sostenere le iniziative che intende mettere in campo Umberto De Felice, non fosse altro per il fatto che è lo stesso Pulcini a dichiarare di avere fondi a sufficienza sia per la manutenzione del verde, sia di quella ordinaria e sia di quella straordinaria. Del resto se cosi non fosse, come ha fatto ad acquistare e piantumare 200 piante di rose in piazza del Quarticciolo e le 300 piante officinali, già quasi tutte secche (rosmarino, salvia) sulla via Prenestina?


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti