Parco Sangalli, partita la terza fase di verifiche sottosuolo

Ieri 17 ottobre 2019 si è tenuto un nuovo incontro in Municipio con i tecnici della Protezione Civile e dell’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia
Redazione - 18 Ottobre 2019

L’Assessore alle Politiche Ambientali del V Municipio, Dario Pulcini, è tornato a parlare del Parco Giordano Sangalli, una delle aree verdi che l’Amministrazione sta riqualificando grazie al contributo determinante dei cittadini.  Pulcini in merito ha sottolineato: “Avevamo trovato l’area in uno stato di abbandono quando, come Amministrazione Municipale, ci siamo insediati.

“Ci tengo a ricordare che all’interno del parco vi è un’area che da più di quindici anni è recintata per cedimenti del suolo e che, prima di noi, non aveva subito alcun intervento”.

Ieri 17 ottobre 2019 si è tenuto un nuovo incontro in Municipio con i tecnici della Protezione Civile e dell’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia che stanno effettuando le analisi del sottosuolo.

“Si tratta della terza fase di verifiche alla quale ne seguirà una quarta e ultima a breve.
A tal proposito l’Assessore ha affermato: “Una volta ricevuti i risultati definitivi capiremo se dovremo consolidare il terreno e poi procederemo a rimuovere, finalmente, la rete. Ci stiamo dando da fare per garantire ai residenti un parco sicuro e completamente riqualificato”.


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti