“Piazza del Pigneto è off limits. Basta degrado e insicurezza”

Lo dichiarano in una nota Fabio Sabbatani Schiuma e Christian Belluzzo, rispettivamente capogruppo e vice di FDI in V Municipio, preannunciando un'interrogazione
Redazione - 4 Giugno 2019

“Piazza del Pigneto è abbandonata da anni all’incuria più totale, tra bivacchi di ogni genere, molestie, degrado del verde, nella mancanza di illuminazione e di sicurezza. Nonostante le question time presentate nel passato e le rassicurazioni ricevute, nulla e’ stato fatto per evitare che sia divenuta oramai ‘terra di nessuno’, infrequentabile dai residenti, i quali oramai hanno paura anche ad attraversarla o a recarsi al bancomat, per paura di essere rapinati”.
Lo dichiarano in una nota Fabio Sabbatani Schiuma e Christian Belluzzo, rispettivamente capogruppo e vice di Fratelli d’Italia in V Municipio, i quali annunciano “la presentazione di un’interrogazione urgente a risposta scritta al presidente del Municipio V Giovanni Boccuzzi”.

“Chiediamo urgentemente -continua la nota- il ripristino dell’illuminazione pubblica, prima condizione per la fruibilita’ della piazza, interventi di riqualificazione del verde e di pulizia, ad opera di AMA e del Servizio Giardini municipale e la riparazione della fontana stessa.
Ricordiamo infine -conclude la nota- come la nostra dettagliata proposta, approvata a inizio consiliatura e inserita nelle linee programmatiche della maggioranza, sia stata completamente disattesa in questi tre anni dai 5 stelle: trasformare il Pigneto in un Distretto del Cinema, con una preventiva azione di restyling e di bonifica, mediante la costituzione di una filiera dalla produzione alla distribuzione, significherebbe valorizzare un quartiere gioiello architettonico a pochi passi dal centro storico”.


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti