Pietralata/Portonaccio, delinquenti bruciano cassonetti Ama

In via O. Malagodi, via G. Marcotti, via V. Morello e dintorni. Una dichiarazione della presidente del IV municipio Della Casa
Pericle Eolo Bellofatto - 4 Dicembre 2019

Vandali, o meglio, “delinquenti”, tra ieri 3 e questa notte 4 dicembre 2019, hanno dato fuoco a numerosi cassonetti della nettezza urbana, in via Olindo Malagodi, via Giuseppe Marcotti e via Vincenzo Morello; ma, ci è stato riferito, anche nelle vicinanze della sede zonale AMA di Roma est di via R. Rossi.

In alcune strade sono intervenuti i Vigili del Fuoco, che hanno spento gli incendi, i quali hanno provocato danni anche ai palazzi prospicienti i cassonetti stessi e hanno distrutto un’auto che, ci è stato riferito, apparteneva ad una studentessa che l’aveva acquistata pochi giorni prima.

In via Morello, invece, l’incendio del cassonetto per la raccolta di carta e cartoni, avvenuto ieri, è stato domato da alcuni cittadini residenti nelle palazzine adiacenti il sito. A loro va il nostro ringraziamento, per il coraggio dimostrato e per avere evitato che si propagasse agli altri cassonetti vicini.

Chi scrive, che è Presidente del Comitato di Quartiere Largo Beltramelli, competente su quel territorio, ne ha data immediata comunicazione, questa mattina, alla Presidente del Municipio Roma IV (che ne era già informata) e alla stazione Carabinieri di Casal Bertone.

Noi non sappiamo chi siano questi “delinquenti” e non comprendiamo con quale scopo lo facciano. Sappiamo solo che arrecano un grave danno alla collettività e alle persone che ne subiscono le conseguenze, direttamente o indirettamente.

Confidiamo che le forze dell’ordine, magari acquisendo testimonianze ed immagini di eventuali telecamere presenti (in va Malagodi c’è il retro della sede di una BNL), possano risalire ai mascalzoni che hanno commesso tali misfatti e che la Magistratura faccia scontare loro la la pena dovuta, oltre al risarcimento dei tanti danni procurati.

Nelle foto alcune immagini dei cassonetti dati alle fiamme.

In un post su Facebook, la presidente del IV Municipio Roberta Della Casa ha affemato: “Non è finita, questa notte altri tre incendi, purtroppo sono coinvolte anche delle autovetture e non solo cassonetti; siamo in via Malagodi, via Checchi e via Marcotti. Il quartiere è lo stesso degli incendi denunciati ieri quindi il piromane è della zona o vuole colpire qui per qualche motivo. Sono certa che le forze dell’ordine riusciranno a fermare questo criminale, intanto noi non abbassiamo la guardia e non ci fermiamo!”

 

 

Pericle Eolo Bellofatto


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti