Pigneto: arrestato 49enne romano con 4 kg di droga nel box

Recuperati dagli agenti del Commissariato Esposizione 1 kg di cocaina e 3 di marijuana
Enzo Luciani - 15 Dicembre 2012

Oltre 4 kg di sostanza stupefacente: 1 kg di cocaina e 3 di marijuana. E’ quanto hanno recuperato e sequestrato gli agenti del Commissariato Esposizione all’interno di box al Pigneto.

Gli investigatori – diretti dal dr. Giuseppe Miglionico – sono arrivati alla “scoperta” a seguito di indagini svolte sul traffico di droga nella Capitale.

A finire in manette è stato un 49enne romano sorpreso ieri pomeriggio nei pressi della sua abitazione, sempre nella zona del Pigneto. I poliziotti del Commissariato lo hanno individuato dopo alcuni servizi di appostamento svolti nei pressi della sua abitazione, in via Auconi.

L’uomo era stato notato nell’ultimo periodo, a bordo di un autovettura, fare dei “giri sospetti”, come se trasportasse qualcosa. Proprio ieri 14 dicembre 2012 è stato fermato.

Alla vista degli agenti ha mostrato immediatamente nervosismo e sorpresa; indosso aveva infatti quasi 1000 euro in contanti – divisi in piccoli tagli – dei quali non sapeva giustificare la provenienza.
All’interno della sua abitazione, perquisita, non è stato trovato nulla; ma è all’interno di un box in uso all’uomo che gli agenti hanno sequestrato la droga. Infatti – nascosti dietro alcuni pneumatici – è stato trovato 1 “panetto” di cocaina dal peso di 1 kg, oltre a 4 involucri contenenti complessivamente 3 kg di marijuana.

Sequestrati inoltre 5 bilancini di precisione, 250 gr di sostanza “da taglio” e alcuni coltelli da cucina utilizzati per suddividere la droga. Sequestrata anche l’autovettura, per la quale è stata presentata istanza di confisca, in quanto mezzo utilizzato per compiere reato.

Identificato per D.S., l’uomo – già noto alle Forze di Polizia per reati inerenti gli stupefacenti – è stato arrestato per il reato di detenzione di sostanze stupefacenti.
 


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti